PoE, dati e alimentazione sullo stesso cavo Ethernet

Ispirata allo stesso principio utilizzato nelle reti telefoniche, la tecnologia PoE permette di utilizzare il cavo dati FTP/UTP anche per alimentare le periferiche: telefoni VoIP, modem, router, access point, terminali POS e telecamere di videosorveglianza.

Sniffing e spoofing, reti IP a rischio

Lo sniffing e lo spoofing sono tecniche informatiche utilizzate dagli hacker per accedere - sotto falsa identità - alle reti IP, intercettare e impadronirsi dei dati in transito, anche video

Video & Privacy dopo il provvedimento del 2004

A maggio del 2004, il Garante della Privacy ha pubblicato una sintesi del proprio provvedimento generale sulla videosorveglianza del 29 aprile, delineando la nuova disciplina...

Firenze, protetto il patrimonio della Fondazione Scienza e Tecnica

La Fondazione Scienza e Tecnica di Firenze opera da trent’anni per conservare, valorizzare e incrementare un patrimonio storico, scientifico e librario proveniente da tutta Europa e custodito in oltre un secolo di storia.
Comelit, gamma rivelazione incendi

Antincendio Comelit – Ambienti più sicuri e protetti a 360 gradi

Specializzata nella progettazione e realizzazione di sistemi di sicurezza, Comelit offre, da oltre tre anni, la propria line-up di prodotti per la rivelazione degli...

Biometria vocale per identificazione e autenticazione digitali

Tecnologia giovane, ma già applicata in numerosi contesti, la biometria vocale si basa su modelli statistici e reti neurali, non su modelli matematici. Da sola quindi non è affidabile al 100% ma, affiancata ad altri sistemi di verifica, migliora l’esperienza dell’utente ed è accessibile a tutti

Attualità – Aggressioni. Nella sanità è emergenza nazionale

Più di 3.000 episodi di violenza all’anno contro medici, infermieri e personale sanitario. Solo un terzo viene denunciato. Il contrasto al fenomeno passa attraverso la prevenzione, la telemedicina e la videosorveglianza

Il rischio di intrusioni abusive nei sistemi video

Nelle reti “magliate” i dispositivi vengono dotati di un'intelligenza propria che permette al segnale di seguire, ogni volta, il percorso più opportuno. Unico pericolo: se un intruso si connette a uno solo di questi snodi, è in grado di modificare i dati che vi transitano.

Incendi di natura elettrica, la parola al Nucleo Investigativo

Quante volte leggiamo sui giornali che un edificio è andato a fuoco a causa di un fenomeno elettrico? E, soprattutto, quante volte ci sentiamo dire che l’evento si poteva prevedere o evitare?
La centrale BW30 di Bentel Security

Analisi BW30 Bentel Security – Trenta zone, due app e zero...

Questo mese la rubrica Analisi è dedicata alla centrale BW30 di Bentel Security, che assicura flessibilità, modularità e sicurezza in ambito residenziale e commerciale...
css.php