Furti nel retail – Quali le perdite per le differenze inventariali?...

Le perdite derivanti dalle differenze inventariali costano ai retailer oltre 49 miliardi di euro l’anno: 2,05% del fatturato annuale dell’intero settore. Lo conferma il nuovo report “Retail Security in Europe. Going beyond Shrinkage” di Crime&tech - Transcrime con il supporto di Checkpoint Systems

Attualità – Aggressioni. Nella sanità è emergenza nazionale

Più di 3.000 episodi di violenza all’anno contro medici, infermieri e personale sanitario. Solo un terzo viene denunciato. Il contrasto al fenomeno passa attraverso la prevenzione, la telemedicina e la videosorveglianza
Hexagon

Comuni e sicurezza urbana – Interazione, centrali unificate e tecnologie di...

Quali sono i dettami della smart security nei Comuni italiani? Risponde l’indagine svolta dalla divisione Safety & Infrastructure di Hexagon e FPA, che ha coinvolto 91 enti con l’obiettivo di chiarire come è gestita la sicurezza nelle città del nostro Paese
Premio CEI

Prima call per i Premi CEI 2019 – Online i form...

Prima chiamata per i Premi CEI 2019 Miglior Tesi di Laurea, Giovanni Giorgi e Alessandro Volta. I form per partecipare sono online, sul sito www.ceinorme.it

Urmet Secure – Come si configura l’app studiata per il residenziale...

Come si configura l'app Urmet Secure di Urmet? Rapida e intuitiva, Urmet Secure è compatibile con le centrali antifurto Urmet 1061 e 1067, come anche gli NVR 1098/304 e 1098/308, e consente la gestione da remoto dei dispositivi anche già installati tramite diverse modalità

Dahua DHI-ASI8214Y – Sistema controllo accessi con riconoscimento facciale

ASI8214Y di Dahua è uno dei sistemi di controllo accessi più completo, versatile e sofisticato attualmente in circolazione. Grazie alla doppia fotocamera, al display touch da 10”, al sensore d’impronte e al lettore RFID può riconoscere decine di migliaia di volti e impronte digitali, badge e password

ANPR e LPR – Analisi video intelligente per il riconoscimento targhe

Una delle funzioni di analisi video più importanti ma anche più complesse è quella che riconosce, identifica e compara (grazie a un database) le targhe degli automezzi. I motivi e i campi applicativi sono molteplici: dalla sicurezza all’automazione dei varchi, dal pedaggio automatico al monitoraggio del traffico
UpTown Milano

Videosorveglianza, antintrusione e domotica nel primo smart district di Milano

Nell’avanzato complesso residenziale del capoluogo meneghino è protagonista la tecnologia Comelit con i sistemi di sicurezza e videocitofonia di ultima generazione. Nel sistema ViP, tutti i dispositivi sono collegati su rete LAN, dedicata o condivisa per servire un numero di utenti illimitato
Meeting Hesa

Meeting nazionale Hesa – Il “nuovo mondo” della sicurezza

Al Meeting nazionale dei concessionari e degli installatori autorizzati Hesa presenta le principali novità tecnologiche a catalogo ma anche progetti e ambizioni per le sfide del futuro del settore. Il bilancio e le prossime rotte, direttamente dalle esperienze dei protagonisti

Videosorveglianza – Gli obblighi dei committenti e dei proprietari degli impianti

Quali sono gli obblighi per chi vuole installare un impianto di videosorveglianza? Soprattutto se in un ambiente di lavoro, ci si deve affidare a professionisti qualificati, ossia progettisti e installatori specificamente abilitati capaci di garantire una realizzazione a norma secondo tutte le disposizioni vigenti. Ma gli obblighi dei proprietari riguardano anche la privacy e la protezione dei dati
css.php