IP video per l’Università nigeriana

Un impianto video realizzato in Nigeria ha vinto l’International Award nell’ambito del concorso H d’Oro 2014.

Video ibrido su cavo UTP

Una soluzione di sicurezza integrata, nella quale i segnali delle telecamere analogiche, trasmessi su UTP, vengono codificati per la distribuzione in rete, permettendo sorveglianza a tutto campo e controllo a distanza.
Chiesa protetta

LUOGHI DI CULTO – Puntuale intervento di messa in sicurezza...

Il patrimonio culturale italiano è costituito per circa il 70% da beni ecclesiastici. Un patrimonio costantemente a rischio, se si pensa che anno dopo anno le chiese continuano ad essere al primo posto nella classifica dei luoghi di furto dei beni culturali.

Originalità e modernità

Un apparato di videocontrollo e automazione realizzato per un mobilificio comasco. Un progetto scenografico e originale, dotato di caratteristiche innovative.

Comunicazione audio-video tra paziente e infermiere

Il dialogo paziente-personale medico e paramedico è al centro di un’originale realizzazione premiata nell’ambito dell’edizione 2010 del concorso H d’Oro. Un’operazione innovativa che, abbinando il video ai consueti canali di comunicazione, potenzia e privilegia il rapporto tra assistito e assistente

Soluzione wireless per otto Comuni a Sud di Asti

Otto Comuni del Sud astigiano decidono di prevenire nuovi possibili disastri ambientali tenendo d’occhio le aree critiche mediante un imponente sistema video wireless composto da 200 telecamere e 90 ponti radio.

Tecnologie integrate

Soluzione integrata di semplice utilizzo, per una una sorveglianza video discreta ed efficace.

RESIDENZE PRIVATE – Puntuale sistema anti-sequestro per la messa in sicurezza...

Sistema di sicurezza anti-sequestro, in grado di proteggere la residenza anche quando è abitata, tutelando in modo non invasivo tutti coloro che vi abitano.

Security & safety

Per le aziende che operano nel settore farmaceutico, la security aziendale è tra i requisiti fondamentali.

Verona: telecamere Axis per la partenza del Giro d’Italia

Nell’ambito del progetto di collaborazione tra il Comune di Verona e Axis Communications, quest'ultima fornirà alla città telecamere di rete di nuova generazione per ampliare il controllo del traffico e garantire la sicurezza degli spettatori in occasione del passaggio del Giro d’Italia.
css.php