Sistema automatico web-based per parcheggi

PS One di Came è un sistema automatico per parcheggi multipiano e aree di sosta riservate, con tecnologia web-based e interfaccia Ethernet. Una soluzione evoluta flessibile e modulare, in grado di adattarsi a molteplici situazioni ed esigenze.

PS One abbatte le barriere 'fisiche' legate allo sviluppo dell'impianto, consentendo di configurare un numero illimitato di applicazioni - in termini di casse automatiche, unità di ingresso e di uscita, varchi abbonati, lettori pedonali e casse presidiate - e di gestire il sistema da remoto, intervenendo a distanza per un semplice monitoraggio o per un intervento di assistenza.
PS One è una soluzione modulare appositamente studiata per soddisfare le esigenze tipiche dei parcheggi automatizzati di piccole, medie e grandi dimensioni, ideale per valorizzare l'efficienza del servizio controllando contemporaneamente i costi di esercizio e la sicurezza dei transiti.

Oltre alla tecnologia web-based, i tratti distintivi del sistema sono il modulo di lettura e riconoscimento delle targhe internazionali, la possibilità di registrare le immagini in HD dei quattro lati del veicolo e di leggere i codici a barre 2D su stampa e su dispositivi mobile.

Tutti gli apparati del sistema di posteggio - casse, colonnine di ingresso e uscita e display - sono collegati in rete Ethernet con protocollo TCP/IP e gestiti tramite un server centrale che permette di connettere un numero illimitato di applicazioni.
Il collegamento è molto versatile, può essere effettuato via cavo, via fibra o WiFi, offrendo numerosi vantaggi per la progettazione sia di piccoli che di grandi impianti.
Il protocollo SNMP consente, inoltre, di raggiungere da remoto tutte le applicazioni, anche solo per una supervisione.
Il server centrale ospita sia il database relazionale che il software di gestione del sistema per parcheggi.

L'applicazione è completamente web-oriented e i client possono accedervi in maniera semplice attraverso pagine web, senza dover caricare moduli software in locale.
Il sistema PS One è provvisto anche di un modulo di lettura delle targhe, OCR, che permette di riconoscere tutte le targhe mondiali, comprese quelle arabe.
Un altro modulo consente, invece, di associare a ogni transito in entrata le immagini in alta definizione di tutti i quattro lati della vettura, che possono essere visualizzate, all'occorrenza, effettuando una ricerca per targa o per biglietto.

Tutti i dispositivi possono essere dotati di lettore di prossimità RFID anche a lungo raggio e di lettore di codici a barre 2D per visualizzare sia titoli di sosta stampati su carta termica che su display del telefonino.

Pubblica i tuoi commenti