PhotoPir, rivelatore volumetrico di movimento

Dall’immaginazione – la ricezione di un messaggio telefonico – all’ “immagine”: questa è la principale innovazione che Silentron presenterà a Sicurezza 2014.

 

PhotoPir è un rivelatore volumetrico di movimento completamente senza fili (funziona a pile), integrato da una fotocamera con illuminatore che trasmette fotogrammi via Wi-Fi alla centrale e/o direttamente sul Web.

Definizione delle immagini e velocità di trasmissione sono le principali caratteristiche che differenziano PhotoPir da tutti gli altri prodotti similari e ne consentono applicazioni differenziate, secondo le esigenze di sicurezza dei vari ambienti.

Integrato nel contesto di un sistema di allarme Silentron si ottengono fotogrammi di conferma di eventuali intrusioni rilevate dal sistema, oppure fotogrammi su richiesta, tramite apposita app, anche in assenza di access-point locale, poiché trasmessi come e-mail e/o MMS.

Per utilizzarlo in assenza di un sistema di allarme è necessario avere un access-point Wi-Fi locale: l’invio di fotogrammi in rete a seguito di intrusione rilevata dal sensore PIR, attivabile con un telecomando, non richiede alimentazione supplementare.
Alimentando PhotoPir con un qualunque caricatore 12V USB, si possono avere anche fotogrammi su richiesta via Web: in questo caso le pile suppliscono qualora mancasse la corrente.

Se la sicurezza non è solo un business, occorre che anche l’access-point sia in grado di funzionare in assenza di corrente: questo è reso possibile sostituendo l’alimentatore di serie con quello Silentron, studiato appositamente per questo scopo e completo di batteria di backup.

Pubblica i tuoi commenti