Recinzione mobile e modulare

Betafence ha recentemente esordito a Sicurezza con Publifor Double Skin, versione evoluta della recinzione mobile e modulare Publifor.

 

 

 

La nuova soluzione costituisce una robusta barriera passiva di estrema sicurezza, progettata per la delimitazione di siti sensibili e per eventi ad alto rischio o, comunque, ad alto afflusso.

Nei contesti di utilizzo il prodotto può fungere da barriera frangi folla, antipanico e preselettore di flussi, contenendo e guidando grandi folle, nonché consentendo di ridurre l’impiego di personale delle Forze dell’Ordine che possono, così, essere impiegate nel controllo attivo delle manifestazioni e meno nel controllo dei varchi.

L’innovativo sistema è costituito da un basamento in lamiera -zincata e successivamente rivestita in poliestere, riempito di calcestruzzo - e da una recinzione data da pannelli Securifor Double Skin, nati dall’unione di due pannelli Securifor Flat, ruotati di 90 gradi uno rispetto all’altro.

Le dimensioni minime e la robustezza delle maglie di Securifor assicurano alte prestazioni in termini di rallentamento e antintrusione, impedendo lo scavalcamento e il taglio della barriera.

Ogni singolo modulo è indipendente e autoportante.

Il basamento in lamiera è predisposto con apposite guide per l’inforcamento da parte di un carrello elevatore, rendendo facile e veloce il posizionamento dei moduli della recinzione mobile.

La zincatura e il rivestimento in poliestere del sistema garantiscono un’elevata durata nel tempo.

Pubblica i tuoi commenti