Porta blindata Spheris S, sicurezza in 66 millimetri

Spheris S è l’ultimo modello di porta blindata per appartamenti annunciato dalla rete Point Fort Fichet per il mercato italiano. La storica azienda francese lancia un prodotto che, alle garanzie contro i tentativi di furto, aggiunge ulteriori prestazioni in termini di resistenza e qualità.


Spheris S è la porta blindata “snella”, con cerniere a scomparsa e una struttura interna costituita da un battente unico, spesso 66 millimetri.
Forma e design leggero sono la cifra di tutti i modelli Fichet che offrono, grazie a specifiche caratteristiche strutturali e funzionali, una sicurezza elevatissima contro le effrazioni.
La blindatura è realizzata mediante una sovrapposizione di strati di acciaio, griglie rinforzate e materiali isolanti.

La serratura è costituita dal cilindro F3D, un brevetto Fichet che rende le chiavi non riproducibili e la porta blindata resistente anche agli attacchi di ladri professionisti.

Spheris S è certificata in classe 3 secondo la normativa europea antieffrazione. È stata anche progettata per resistere al fuoco: la certificazione El 30 garantisce che le porte sono in grado di contrastare le fiamme di un eventuale incendio per un tempo di trenta minuti.

Spheris S protegge la casa dai rumori esterni sino a 42 decibel. Il livello di isolamento termico ha un valore standard di 2,1 W/m2 , ma può essere potenziato, grazie a un kit apposito e su richiesta del cliente, fino al livello di 1.6 W/m2.
Queste prestazioni si affiancano alla resistenza a vento e acqua, come contemplato dalla normativa per la marcatura CE.
Installare una porta Spheris S significa apportare un contributo al valore e alle caratteristiche della casa per il risparmio energetico.

E' garantita per dieci anni: un lungo periodo di tutela per il cliente finale, che può rivolgersi al rivenditore Point Fort Fichet per ogni esigenza di manutenzione.

Pubblica i tuoi commenti