Nuovo sistema di cash management per Leroy Merlin

Leroy Merlin Italia ha iniziato un importante processo di innovazione che porterà all’inserimento di SafePay – sistema di Cash Management a ciclo chiuso – in tutti i negozi dell’insegna.

L'inserimento di SafePay nei negozi Leroy Merlin risponde alla volontà strategica dell’azienda di focalizzare le squadre del negozio sulla costruzione di una relazione unica con i suoi clienti.
Il cliente diventa così attore del suo stesso pagamento: in questo modo si riduce lo stress per il personale di cassa, a favore di un focus maggiore sulla relazione con il cliente, sulla sua esperienza di acquisto e sui suggerimenti per migliorare i servizi.
Meno contabilità, più contatto umano e ascolto.
L’implementazione pratica del progetto SafePay, scelto perchè molto orientato al Retail, è stata curata per Leroy Merlin da Stéphane Vial e si è concretizzata nel punto vendita di Rozzano, in provincia di Milano, dove è stato collaudato l’impianto-pilota.
Il tempo recuperato dal nuovo sistema ha permesso a Leroy Merlin di sviluppare dei servizi a valore aggiunto per i suoi clienti come la posa, la libreria, i corsi clienti, un’accoglienza di qualità.
SafePay - lo ricordiamo - è il risultato di una partnership con Gunnebo, il produttore del sistema: Stéphane Vial, con l’aiuto di Roberto Licinio, Product Line Manager per il SafePay, è riuscito a perfezionare il prodotto realizzandone una versione personalizzata per Leroy Merlin.
Contribuire a inventare il negozio di domani per essere in grado di servire meglio i clienti e rispondere meglio alle loro attese fa parte della missione di Leroy Merlin e di Gunnebo e dimostra la volontà Comune a queste due aziende di affermarsi sul mercato con soluzioni innovative.

I vantaggi di SafePay
Il sistema di cash handling SafePay offre molteplici vantaggi rispetto ai punti cassa tradizionali: vediamoli in dettaglio.
Con SafePay il problema dei resti sbagliati viene semplicemente azzerato, come pure le differenze di cassa.
SafePay risolve anche altri problemi ben noti ai gestori di grandi superfici: ad esempio, elimina il fenomeno degli affabulatori, che distraggono il personale e si allontanano senza aver pagato.
Per non parlare dei falsi: il sistema di controllo è persino più sofisticato di quello in uso nella maggior parte delle banche e riconosce banconote e monete contraffatte con un'affidabilità impareggiabile.
Il contante viene quindi gestito in modo efficiente, a costi ridotti, eliminando i rischi di furti e rapine e consentendo al personale di Leroy Merlin di fornire un miglior servizio ai clienti.
SafePay è un sistema con diverse funzioni: riciclo delle banconote (tutti i tagli), riciclo delle monete (tutti i pezzi) e nella configurazione a ciclo chiuso il versamento dell'incasso è automatizzato tramite sistemi deposito appositamente progettati, che possono venire aperti solamente dal personale della società di trasporto valori senza perarltro poter entrare in contatto del denaro che è stato raccolto all'interno di sacchi autosigillanti o in speciali valigie protette da sistemi di localizzazione.

Il sistema è integrato dal software con gestione remotizzata presso la sede del retailer.
Tale software elimina tutte le attività amministrative di conteggio contante effettuate nel punto vendita.
Il tempo di permanenza dei clienti alle casse si riduce notevolmente, grazie alla gestione completamente automatizzata dei conteggi del resto (che avvengono in circa 6 secondi contro i 14 richiesti dalla consegna del resto tradizionale) e della giacenza di cassa.
Anche il costo di acquisizione del denaro, in particolare delle monete, si riduce sensibilmente.
Alla fine del turno l’avvicendamento delle hostess di cassa avviene in pochi secondi e non ferma la coda; i tempi per il conteggio del fondo cassa sono azzerati.
Non ultimo, i clienti di tutte le età si trovano immediatamente a loro agio con il nuovo sistema e ne sono contenti.
A seguito dell’introduzione del sistema nel negozio di Rozzano, che ha svolto la funzione di progetto-pilota, Leroy-Merlin ha potuto rilevare molti altri aspetti positivi. I dipendenti nel punto vendita ne hanno guadagnato in salute e buon umore.
Liberi da azioni ripetitive, noiose e a volte anche nocive - si pensi alle allergie al nichel frequenti in chi maneggia denaro, o ai disturbi muscolari e posturali che possono colpire chi passa molte ore i a una postazione di cassa tradizionale - gli addetti alle casse possono concentrarsi su servizi a maggior valore aggiunto, parlando ai clienti, fornendo consigli e informazioni, aiutandoli a imbustare.
Un ambiente più igienico, comodo e amichevole fa piacere a tutti - naturalmente anche ai clienti.
Avere a che fare con personale dall'aria contenta e disponibile, anziché con gente comprensibilmente stanca e stressata, è un bel cambiamento - e anche non doversi preoccupare dell'eventualità di una rapina è un vantaggio non trascurabile.
Dal punto di vista della contabilità aziendale, SafePay ha semplificato la quadratura a fine giornata, che è immediata, come il riscontro dei depositi in cassaforte.
È possibile avere in tempo reale dettagliati e affidabili report su tutte le operazioni di cassa, il che può consentire alle banche di effettuare l’accredito in conto dell’incasso già a fine giornata.
Leroy Merlin ha calcolato che la riduzione nelle differenze inventariali imputabile all’introduzione di SafePay può essere stimata nell’ordine del 25%, mentre i tempi di conciliazione giornata si sono ridotti del 65% e le differenze di cassa si sono totalmente azzerate.

Pubblica i tuoi commenti