Immagini nitide in tutte le direzioni

 

Axis Communications introduce l’esclusiva tecnologia Axis Sharpdome sulla nuova serie di telecamere Axis Q61-E.

 

Grazie a meccaniche innovative e a una cupola dalla geometria unica nel suo genere, la tecnologia Sharpdome offre elevata fedeltà visiva e immagini nitide in tutte le direzioni. Inoltre, consente di identificare oggetti a ben 20 gradi sopra l’orizzonte: caratteristica esclusiva, che rende questi dispositivi particolarmente adatti anche ai terreni più irregolari.

Compatte e veloci, le telecamere PTZ dome della nuova serie sono dotate di zoom ottico 30x con risoluzione fino a HDTV 1080p, tecnologie Lightfinder e Wide Dynamic Range (130 dB) per condizioni di illuminazione difficili e stabilizzatore di immagine elettronico, per un video uniforme anche in presenza di vento.

“La sorveglianza cittadina, le infrastrutture critiche e i punti vendita - commenta Erik Frännlid, Product Management Director Axis - sono solo alcuni esempi in cui è estremamente importante fornire massime prestazioni, qualità d’immagine HDTV e un’alta fedeltà visiva da qualsiasi angolazione”.

Le telecamere PTZ serie Axis Q61 sono, inoltre, le prime dotate dell’innovativa tecnologia Lightfinder, che garantisce colori eccellenti anche con una scarsa illuminazione.

Axis Q6114-E abbina questa tecnologia a una qualità di immagine HDTV 720p, mentre la versione Axis Q6115-E è dotata di una qualità di immagine HDTV 1080p. Entrambi i modelli offrono la massima risoluzione a 50/60 fotogrammi al secondo.

Per aiutare l’operatore, è anche disponibile la funzionalità Advanced Gatekeeper, grazie alla quale la telecamera effettua operazioni Pan/Tilt/Zoom automatiche non appena rileva oggetti in un’area predefinita - e continua a seguirli.

I due modelli della serie Axis Q61-E possono essere installati in ambienti interni o esterni, anche in condizioni climatiche difficili.

Le telecamere resistono a variazioni climatiche estreme grazie alla tecnologia Arctic Temperature Control, che consente il funzionamento a -50 gradi C.

Inoltre, i dispositivi supportano la funzione automatic defog, che rileva automaticamente la presenza di nebbia nella scena e la filtra digitalmente per offrire un video più nitido.

Le telecamere sono compatte, con dimensioni quasi dimezzate rispetto alla precedente serie Axis Q60-E, e si mimetizzano alla perfezione in qualsiasi ambiente. Per esigenze di montaggio specifiche, possono essere abbinate all’ampia rosa di staffe Axis.

Le Axis Q61-E sono supportate dalla più ampia gamma di software di gestione video nel settore, grazie al Programma Axis Application Development Partner, e da Axis Camera Station.

Inoltre, supportano Axis Camera Companion, la piattaforma applicativa per telecamere Axis, Axis Video Hosting System e le specifiche ONVIF, per una facile integrazione e per consentire agli sviluppatori di applicazioni di dotare le telecamere di funzionalità intelligenti.

Pubblica i tuoi commenti