Sirene Doge e Murano

Nuovi contenuti tecnologici per le due sirene fiore all’occhiello di Venitem.

Le sirene Doge e Murano, fiori all'occhiello di Venitem, sono ricche di particolari ad alto contenuto tecnologico, per un utilizzo il più possibile funzionale ed efficiente.
Tra le novità, la presenza di un LED di segnalazione anomalia che controlla sirena e batteria in modo costante e ne indica, se spento, il corretto funzionamento.
Più nello specifico, il lampeggìo indica la presenza di un'anomalia, identificabile a seconda del tipo di luce emessa e visualizzabile sia all'interno della sirena (tramite il LED) che all'esterno (tramite l'uscita open collector).
Il sofisticato circuito a microprocessore, invece, è capace di effettuare un test batteria mensile in corrente, oltre a eseguire il controllo di efficienza della tromba e dei driver, anche dopo ogni allarme.
Il microprocessore esegue, inoltre, un test permanente di autocontrollo, inviando alla centrale le segnalazioni di anomalia, tramite l'uscita OUT TEST.
Infine, l'innovativo ed esclusivo sistema antischiuma - antishock a doppia tecnologia brevettato è in grado di evitare qualunque possibile falso allarme.
I prodotti Venitem, omologati ai più elevati livelli IMQ, sono studiati ad hoc per aggiungere al settore sicurezza il valore aggiunto di una forte innovazione tecnologica
.

Pubblica i tuoi commenti