Per networking, PoE e cablaggio elettrico tradizionale

 

4Power presenta la nuova linea di alimentatori industriali per installazione su Guida DIN. Forti di oltre quindici anni di esperienza nel settore, l’azienda ha deciso di ampliare il catalogo della produzione interna inserendo una serie di alimentatori AC/DC 24 e 48V, ideali per applicazioni networking, PoE e cablaggio elettrico tradizionale.

 

L’obiettivo è avere massimo controllo sulle caratteristiche tecnichel, per assicurare continuità nelle forniture, migliore supporto tecnico e prodotti di ottima qualità a prezzi competitivi.

La nuova linea di alimentatori 4N-PWR - disponibili con potenze fino a 480W - è progettata per alimentare periferiche industriali, quali switch, media converter, access point o PLC.

Aumentare i livelli di sicurezza significa anche centralizzare l’alimentazione, creare ridondanze e utilizzare alimentatori ad alta efficienza per ottimizzare i consumi.

Di seguito alcune specifiche tecniche:

 

- ampio spettro di temperatura e umidità di lavoro (-10÷+60°C e 20÷90% non condensante)

- tensioni ingresso: 90~264 VAC,127~373 VDC

- schermatura da disturbi elettromagnetici

- protezioni da sovraccarico e sovratensioni

- conformi agli standard EMC EN55022 classe A

 

Considerato l’ottimo rapporto qualità prezzo e le caratteristiche tecniche, gli alimentatori industriali 4N-PWR sono adatti anche per applicazioni civili che necessitano 24 o 48VDC.

Serie 4N-PWR 24V è disponibile in tre potenze: 45, 60 e 75W. Installata direttamente in quadro elettrico, permette di fornire alimentazione a bassa tensione ad apparati industriali dove sia difficile realizzare un collegamento a 220 VAC.

La Serie 4N-PWR 48V con tre modelli - 120W, 240W e 480W - è pensata per alimentare le periferiche PoE: switch e PoE injector, sia come alimentazione ridondante che come alimentazione prevalente. Disponibili nelle potenze 120W, 240W e 480W.

Abbinati all’UPS da quadro elettrico DOMO, assicurano continuità elettrica agli apparti collegati.

 

Pubblica i tuoi commenti