Fiera Sicurezza, prime anticipazioni sull’edizione 2017

 

Le porte di Sicurezza si apriranno il prossimo novembre - dal 15 al 17 - ma, a nove mesi dall’evento, i numeri già raccontano di un appuntamento particolarmente ricco. Tra le molteplici novità, Smart Building Expo, evento che si svolgerà in contemporanea alla storica kermesse milanese, completamente incentrato sul concetto di edificio in rete.

 

Sono già 160 gli espositori diretti - circa il 50% del totale delle aziende presenti durante l’edizione del 2015 - e i due padiglioni che storicamente rappresentavano la superficie della mostra, tra conferme e opzioni, sono ormai occupati.

Con una risposta così ampia e varia, si conferma quindi l’ampliamento previsto, e la manifestazione occuperà i padiglioni 3, 5 e 7.

Tutti i comparti del settore Security & Fire stanno aderendo al progetto espositivo, rafforzando la rappresentatività dell’offerta espositiva.

Se la videosorveglianza si presenterà in forze attraverso le proposte di importanti player internazionali, ma anche di punte di eccellenza della tecnologia made in Italy, cresce, confermando il trend della scorsa edizione, l’offerta per il controllo accessi, con soluzioni per ogni ambito di applicazione.

Già forte la proposta anche per la sicurezza passiva: diversi top brand sia del mondo dei serraturieri, della gestione chiavi e delle casseforti hanno già aderito.

E in gran spolvero si presenta anche l’offerta di nebbiogeni, che sempre più si stanno affermando come soluzione ideale per gioiellerie e punti vendita.

Torneranno, con un’area dedicata, anche i droni, con soluzioni specifiche per la security e, infine, novità 2017, diverse aziende del settore antincendio - non solo rivelazione, ma anche spegnimento - si stanno avvicinando alla manifestazione, chiedendo, in collaborazione con primarie realtà associative, una presenza su misura.

Ma c’è ancora un’altra importante novità: da un accordo tra Pentastudio - storica agenzia di comunicazione e marketing attiva nella promozione delle nuove tecnologie delle telecomunicazioni - e Fiera Milano, nasce Smart Building Expo, nuovo evento fieristico che - sempre dal 15 al 17 novembre - si affiancherà a Sicurezza, con l’obiettivo di presentare a un pubblico di addetti ai lavori un panorama articolato ed esaustivo sul concetto di edificio in rete.

Connettività e digitalizzazione, infatti, stanno abbattendo tutti i muri tra le diverse verticalizzazioni, sia in ambito domestico che non residenziale.

Per questo, Smart Building Expo è un progetto fieristico dedicato all’integrazione di sistema che mira a rappresentare l’evoluzione impiantistica e tutti i servizi da essa resi disponibili: dalla connettività in senso stretto all’integrazione con i nuovi impianti elettrici, dall’entertainment basato sull’interazione, sull’on demand e sull’alta definizione audio-video, fino ai sistemi di controllo che consentono l’implemento dell’efficienza energetica.

Pubblica i tuoi commenti