Nulla sfugge al controllo

Le telecamere serie WV-SP500, progettate in modo che nulla possa sfuggire al controllo, rappresentano l’ultima novità nell’ambito delle soluzioni i-Pro SmartHD di Panasonic.

Certificate ONVIF, le nuove telecamere Panasonic sono predisposte per registrare le immagini
attraverso una scansione progressiva di 30 fotogrammi al secondo, con una risoluzione full
HD pari a 1.980 x 1.080p e una sensibilità di 0,06 lux.
L’elevata capacità
di acquisizione si mantiene anche in condizioni di illuminazione molto scarsa, il che rende
questi modelli strumenti ideali per la gestione di un sistema di monitoraggio - diurno e notturno - potente ed efficace.

La serie WV-SP500 è dotata di quattro tecnologie: Face Super
Dynamic, 2 areas VIQS, MEGA SuperDynamic e ABS.
La prima è progettata per garantire
una riproduzione estremamente nitida dei volti, mentre la funzionalità ad alta sensibilità è
resa possibile dalla sensibilità a 0,5 lux in modalità a colori e a 0,06 lux in bianco e nero, con
un'apertura F-stop di 1,4, capace di assicurare prestazioni eccellenti 24 ore su 24.

Indispensabile anche la tecnologia 2 areas VIQS (Variable Image Quality on
Specified area), studiata per ridurre la larghezza della banda di rete fino al 50%. Con questa
funzione “ritaglio” è possibile ottenere in contemporanea sia l'immagine intera (1.920 x
1.080) sia quella parziale (640 x 360), specificando fino a quattro aree di acquisizione e
controllandone la sequenza.

Rilevante, infine, la possibilità di poter dotare i dispositivi di una scheda memoria SD XC che
consente di memorizzare fino a 2TB di contenuti.

Pubblica i tuoi commenti