Tecnologia Endura HD Senza Limiti

E’ disponibile dallo scorso mese il nuovo videoregistratore di rete Pelco, sviluppato con la tecnologia Endura ma completamente svincolato dal percorso di Certificazione della Soluzione Piattaforma.

EnduraXpress - sviluppato in singolo chassis per contenere tutti i servizi di gestione dei database, matrice virtuale e di registrazione delle telecamere - viene reso disponibile completo di licenze software dei Client Workstation.
Citando le principali caratteristiche del nuovo apparato, è d'obbligo segnalare i tagli del videoregistratore, disponibile in versione 32 e 64 ingressi ed eventualmente integrabile in una rete Endura in caso di espansione dell’impianto.
Supporta la risoluzione standard ma anche le piú recenti telecamere Megapixel, accettando in ingresso streaming MPEG-4 e H.264 Baseline, Main e High Profile.
Lo storage è composto da 12 dischi in RAID 6, per una doppia ridondanza del dato, e i tagli disponibili vanno da 3 TB a 24 TB, con l’ulteriore possibilità di beneficiare della tecnologia propietaria EnduraStor per l’ottimizzazione della durata delle registrazioni.
E' garantita la compatibilità con tutti gli altri apparati Endura - come le Video Console Display VCD5000, i nuovi Encoder serie NET5400, i Decoder HD, le Mappe Grafiche, l’Analisi Video - e può gestire telecamere di terze parti grazie all’appliance UDI5000, per una soluzione flessibile e idonea alle più svariate esigenze.
Dal punto di vista dei costi, l’utilizzo del single-box e l’assenza di costi di licenze rendono EnduraXpress competitivo anche verso soluzioni solo software (e hardware di terze parti), con i notevoli vantaggi di una soluzione integrata come la diagnostica, a supporto della completa compatibilità, la chiarezza dei termini di garanzia e, soprattutto, la facilità di installazione e aggiornamento.

Pubblica i tuoi commenti