Sicurezza gennaio 2012

Combivox SrlVia Suor Marcella


Combivox Srl
Via Suor Marcella Arosio, 15
70019, Triggiano (BA)
Tel. 080 4622207 - 080 4686111
Fax 080 4686139
info@combivox.it
www.combivox.it

Amica 2012, centrale antifurto
con funzioni domotiche

Il 2012 segna il trentacinquesimo esimo anno di attività per Combivox, azienda pugliese leader nella produzione di dispositivi e sistemi di sicurezza Gsm.
L’obiettivo principale della società è l’ampliamento e il perfezionamento della propria gamma di prodotti, con l’introduzione di una serie di prestazioni innovative per il settore dell’antintrusione e la domotica, grazie al ricco know-how acquisito negli anni nel campo delle telecomunicazioni radio Gsm e nei nuovi sistemi di trasmissione con standard TCP/IP.
In particolare, a dodici anni esatti dall’introduzione nel mercato della prima centrale Amica - che, nel tempo, si è fregiata di primati indiscutibili quali il comunicatore Gsm integrato, la guida vocale, l’integrazione con la videosorveglianza e l’interfacciamento al Web - Combivox propone oggi la nuova linea Amica 2012.
Tre diversi modelli, per soddisfare qualsiasi esigenza installativa: Amica 324, Amica 128 e Amica 64.
Piattaforma hardware completamente rinnovata rispetto alla precedente versione, le nuove centrali integrano un microprocessore DSP potente, in grado di garantire prestazioni avanzate e funzioni innovative, la più significativa delle quali è il “Text to Speech”, ovvero messaggi vocali - realizzati direttamente da software di programmazione con motore di sintesi elaborato Combivox - a selezione libera della voce, free o a pagamento.
Le novità hardware sono: modulo Pstn opzionale, multi BUS RS485 ad alta velocità, relé di stacco batteria, gestione di due batterie - per il prolungamento in vita del sistema anche in caso di assenza rete persistente - e modulo LAN Amicaweb, disponibile anche in versione plug & play direttamente su scheda per una gestione utente e tecnica direttamente via Internet.
Principali funzioni: comunicatore Gsm integrato con messaggi vocali ed sms personalizzabili per allarmi e comandi, possibilità di realizzare, con un’unica centrale, fino a otto diversi impianti (con Amica 324 e Amica 128), nuova tastiera touch screen Simplya con sintesi vocale e ascolto ambientale, flessibilità del sistema wireless, ora in grado di gestire tutti i rilevatori radio e i radiocomandi anche attraverso un solo ricevitore su BUS.
Esclusivi moduli domotici dotati di due relé a 220V e sei ingressi, disponibili su BUS o via radio, per la gestione di comandi (luci, tapparelle etcc.) da tastiera (LCD e Simplya), a distanza tramite menu vocale e via Web (iPhone e iPad, smartphone e tablet Android o PC).

Pubblica i tuoi commenti