Videosorveglianza a norma di Legge: il 30 novembre riparte il Corso

Dopo il successo della prima sessione, riparte il Corso “Videosorveglianza a norma di Legge”, proposto dalla Rivista Sicurezza – Gruppo Il Sole 24 Ore – in collaborazione con la società di formazione e consulenza Sike e con il patrocinio di Assotel.


Per produttori e distributori
che operano nel mercato della videosorveglianza la competizione non può limitarsi alla “guerra dei prezzi”.


Gli installatori chiedono sempre più spesso servizi di consulenza e un aiuto concreto per crescere sul mercato.

Da queste considerazioni - e con il patrocinio di Assotel -
nasce
l'idea didattico/formativa del corso

“Videosorveglianza a norma di Legge”

che si terrà a Milano venerdì 30 novembre.

Questo il programma del corso

Mattino:

Ore 8.45
Apertura lavori

Ore 9.00-10.30
"Decreto
Legislativo 198/2010: obblighi e autorizzazioni per l'installatore.
Dalla corretta progettazione alla documentazione da produrre, anche in base al D.M. 37/08"

Gaetano Montingelli, Assotel

Ore 10.30-12.00
"Privacy: modalità di ripresa e trattamento immagini. Ambienti e soggetti ripresi, obblighi di segnalazione e possibili deroghe"
Gianluca Pomante, avvocato del Foro di Teramo

Ore 12.00-12.30
Domande dei partecipanti

Pausa Pranzo
Tutti i partecipanti saranno graditi ospiti di Sike

Pomeriggio

Ore 13.30-15.00
"Il
ruolo della Polizia Giudiziaria. Il repertamento degli apparati atti
alla registrazione e l'acquisizione dei filmati sulla scena criminis"
Intervento corredato da una ricostruzione in aula con strumentazione dedicata

Vincenzo
Scognamiglio, appartenente alle Forze dell'Ordine in servizio presso la
Polizia Giudiziaria della Procura della Repubblica di Monza


Ore 15.00-16.30
"L'utilizzo dei filmati in dibattimento: quando sono fonte di prova
In quali casi un filmato non viene ammesso in tribunale e come prevenire il rischio di invalidarne l'impiego"

Monica Simona Gnesi, avvocato del Foro di Monza

Ore 16.30-17.00
Domande dei partecipanti

Data e luogo
30 novembre 2012

presso la sede di Assistall/Assotel
Via F. Restelli, 3
Milano
Linea metropolitana verde, fermata Gioia

Modalità di iscrizione
e costi

Le iscrizioni si
effettuano on-line entro e non oltre il 22 novembre accedendo al
sito www.istitutosike.com e
seguendo le istruzioni per l’inoltro della domanda.

L’iscrizione risulterà perfezionata a seguito
della compilazione dell’apposito modulo di registrazione e dell’allegazione di copia documentale
attestante l’avvenuto Bonifico Bancario di € 220,00 più IVA intestato a:

Sike Società
Cooperativa

Banca Popolare di
Sondrio

Agenzia n. 14

Via Cesare Battisti, 1 - Milano

IBAN
IT80P0569601613000009245X23

Causale: “Videosorveglianza
30 novembre 2012”
.

Per le iscrizioni
multiple la quota di partecipazione è di € 165,00 più IVA a partire dal secondo
partecipante.

I soci Assintall,
Assotel e Federprivacy possono accedere alla tariffa agevolata di di € 165,00
più IVA.

Ricordiamo che il costo è comprensivo
di pranzo, materiale informativo e abbonamento annuale alla rivista Sicurezza - Gruppo Il Sole 24 ORE.

Inoltre, ai partecipanti verrà consegnato un attestato di partecipazione.


Per ulteriori
informazioni

Segreteria didattica: 366 4533136

formazione@istitutosike.com


 

Pubblica i tuoi commenti