Video ibrido su cavo UTP

A sostituzione della rete coassiale esistente, il Regency Casino Mont Parnes – nei pressi di Atene – ha scelto la soluzione Hybrid Video UTP di NVT.

Il Regency Casino Mont Parnes, il primo e finora unico complesso per il gioco d'azzardo situato nell'area di Atene, in cima al Monte Parnaso, attira un numero sempre crescente di visitatori da tutto il mondo grazie all'eccellenza dei servizi.
Per soddisfare la crescente popolarità, il casinò ha stabilito un programma di ristrutturazione da 110 milioni di euro.
Come parte di tale programma, la struttura ha ampliato la propria rete di sorveglianza a circuito chiuso Hybrid Video UTP (a doppino intrecciato non schermato), di NVT, in modo da coprire nuove aree di gioco e divertimento, creando un impianto che comprende ora più di 170 telecamere.
Un iniziale progetto di rinnovamento temporaneo è stato portato a termine nei primi mesi dall'acquisizione, mentre l'ambizioso programma di ricostruire in toto il complesso prevede come data di completamento il 2013.
Il sito ampliato prevede una funivia per accedere alla sede del casinò, in cima alla collina, che comprenderà nelle sue adiacenze un hotel a cinque stelle, un centro termale di lusso, una piscina, bar e ristoranti, oltre a ulteriori strutture di gioco.
Tra le attrazioni a disposizione dei giocatori vi sono quasi 1.000 slot machine e 65 tavoli da gioco, in procinto di passare presto, rispettivamente, a 1.500 e 110, rendendo il Mont Parnes il più grande casinò in questa parte di Europa.
I suoi molteplici servizi e attività hanno fatto del Regency Casino Mont Parnes una delle principali destinazioni turistiche d'Europa.

Specifiche di sistema
Piotr PJ Grzejszczyk, responsabile della sorveglianza del Regency Casino Mont Parnes, spiega come si è svolto il procedimento volto a stabilire le specifiche del sistema di sicurezza:
“Quando si è trattato di aggiornare il nostro sistema Tvcc sapevamo esattamente cosa aspettarci per il nostro nuovo sito di rappresentanza e, per aggiudicarci il partner tecnico che facesse al caso nostro, abbiamo chiesto dimostrazioni complete da parte dei potenziali fornitori.
“In seguito a queste presentazioni, ci è risultato evidente che la soluzione Hybrid Video UTP di NVT non solo avrebbe fornito una qualità delle immagini paragonabili a quelle ottenute con la fibra, ma avrebbe garantito, al tempo stesso, un notevole risparmio sui costi di installazione; giunti a questa conclusione, abbiamo iniziato una sostituzione per fasi del nostro sistema di trasmissione Tvcc coassiale preesistente”.
Il cavo Cat5 è notevolmente più economico del cavo coassiale o a fibra ottica e più semplice da installare per via della sua flessibilità inerente, che ha aiutato a minimizzare i tempi tecnici sul sito, l'interruzione delle attività quotidiane del csinò, nonché la durata globale del progetto (il tutto con il relativo risparmio sui costi e i relativi benefici che ne derivano).

Telecamere analogiche
L'utilizzo del sistema Hybrid Video di NVT rispetto a una rete IP ha anche permesso l'utilizzo, nel casinò, di telecamere analogiche.
Predisposte e installate da Signal Electronics Security, le telecamere incluse nell'impianto sono state collegate innanzitutto a ricetrasmettitori video passivi NV-214A-M UTP di NVT e quindi, tramite una rete di cavi Cat5, a 11 hub ricetrasmettitori passivi NV-1613S compatti a 16 canali.
Situati all'interno dell'apposita sala di controllo del casinò, gli hub UTP di NVT garantiscono la trasmissione ai dispositivi di registrazione di filmati affidabili e cristallini provenienti da ciascuna telecamera presente nella rete Tvcc, la più lontana delle quali è posta a una distanza di 225 metri.
Tale prerogativa massimizza l'investimento nelle telecamere e garantisce che tutte le informazioni video siano consegnate prive di interferenze, per un efficace monitoraggio dal vivo da parte del team di operatori del casinò e un'altrettanto efficace archiviazione da parte di dispositivi di registrazione DVR/NVR di ultima generazione.
I cavi UTP a coppie multiple, codificati per colore, sono molto più piccoli (un decimo del diametro) e possono ottenere un raggio di piegatura molto più compatto rispetto ai fasci coassiali impiegati in precedenza.
Il contenimento dei cavi e la gestione dello spazio risultano, quindi, notevolmente semplificati.
Ciò significa che la sontuosa architettura da interni nuova e le lussuose decorazioni sono rimaste intatte anche in seguito all'installazione dell'impianto delle telecamere, cosa che non sarebbe stata possibile con il precedente sistema di trasmissione coassiale.

Liberi da restrizioni
Inoltre, con una rete di telecamere così ampia massimizzare il contenuto della scena sorvegliata da ciascuna telecamera del casinò era essenziale, in vista di un sistema Tvcc economico e dalle elevate prestazioni.
La trasmissione video UTP di NVT ha reso possibile il collocamento di ciascuna telecamera nel punto ideale, libera dalle restrizioni dettate da ingombranti cavi coassiali o da cavi a fibre ottiche dal raggio minimo e costosi.
Fin dal suo rilancio, il sistema di sorveglianza elettronico completo si è dimostrato uno strumento fondamentale nella gestione quotidiana del casinò, dove è stato utilizzato per confermare il risultato di puntate contestate e come strumento senza precedenti di sicurezza di beni e persone.
“Controllando le telecamere dalla nostra sala locale realizzata appositamente - prosegue Grzejszczyk - i nostri operatori specializzati sono in grado di accedere a qualsiasi telecamera attraverso un display a parete composto da 30 monitor e tramite la loro workstation a monitor gemelli.
 “Le immagini Tvcc di alta qualità fornite dal sistema permettono di identificare e tracciare con facilità carte, fiche e denaro e di risolvere rapidamente e con facilità qualsiasi eventuale puntata contestata”.
Commentando l'impianto di Mont Parnes, Vasilios Harbilas, di Signal Electronics, ha dichiarato: “La semplicità di installazione e le elevate prestazioni dell'Hybrid Video UTP di NVT ne fanno il sistema ideale per qualsiasi ambiente di gioco.
“Immagini Tvcc di alta qualità sono, infatti, fondamentali per consentire una buona conduzione delle attività quotidiane del casinò e questa prerogativa, abbinata alla possibilità di espansione insita nel sistema Hybrid Video UTP di NVT, garantisce la perfetta soluzione di trasmissione Tvcc per qualsiasi casinò e, in generale, per qualunque ambiente di gioco”.

Pubblica i tuoi commenti