Tornello a tripode per grandi spazi

 

XVia è il tornello a tripode sviluppato da Came per la sicurezza e il controllo degli ambienti collettivi e dei grandi spazi pubblici.

 

Progettato ad hoc per Expo Milano 2015, XVia è particolarmente adatto per essere installato negli aeroporti, in quanto in grado di gestire spazi con grande affluenza di persone.

È stato, infatti, capace di regolare gli elevati flussi di visitatori dell'Esposizione Universale, con picchi di 272.785 persone in un solo giorno.

Il tornello è capace di gestire la grande complessità di dati e di variabili connesse alla lettura di tutti i tipi di titoli di ingresso, all’elevato numero di periferiche e di passeggeri che accedono nello stesso momento nell’area aeroportuale.

Il tornello “intelligente” - che consente l’ingresso in soli 5 secondi - è in grado di leggere biglietti in formato cartaceo, QR Code, RFID o NFC, che consentono ai passeggeri e al personale di accedere anche da mobile, utilizzando smartphone, tablet e carte di credito contactless. XVia è disponibile sia con la testa di lettura multifunzione sia senza, perché è pensato per servire livelli crescenti di complessità delle soluzioni di controllo accessi.

XVia coniuga innovazione tecnologica e minuziosa ricerca estetica. La costante connessione alla rete Ethernet consente, invece, di controllare in tempo reale tutte le funzionalità dell’impianto.

Il tornello è stato predisposto per accogliere un dispositivo per la lettura biometrica, finalizzato a elevare il livello di sicurezza, come nel caso di autorizzazione all’ingresso per personale abilitato o di servizio. Il design di XVia è stato studiato anche per comunicare con i passeggeri, attraverso segnalazioni luminose e sonore personalizzabili, rendendo più rapida la fase di accesso, riducendo code e lunghe attese.

Pubblica i tuoi commenti