Telecamere Grundig Full HD 1080P

Grundig propone una linea IP comprendente telecamere fixed dome, box e bullet. Le caratteristiche? Scansione progressiva delle immagini, disponibilità di due, tre o quattro video streams e gestione intelligente degli eventi di allarme.

La tecnologia Progressive Scan - presente nelle nuove telecamere IP Grundig - aggiorna l'intera immagine Full HD di 1080P fino a 30 volte al secondo,  ottenendo registrazioni perfette anche di persone e veicoli in rapido movimento.
Inoltre, la tecnologia Multiple Video Stream consente alle nuove telecamere Grundig di processare contemporaneamente fino a quattro flussi video indipendenti, con campionamenti fino a 30FPS.
Questa caratteristica è stata progettata per avere una trasmissione e uno storage dei segnali video particolarmente efficienti, contenendo al minimo la larghezza di banda impiegata.
A titolo di esempio, un flusso video full HD da 2 Megapixel (1920 x 1080 pixel) può essere utilizzato per la registrazione; contemporaneamente, un identico flusso ma in D1 (720 x 576 pixel) può essere visualizzato su un monitor e un ulteriore flusso in risoluzione CIF (360 x 288 pixel) può essere visualizzato su uno smartphone.
Le possibili combinazioni dei diversi flusso video includono: 1080p a 30FPS e D1 a 30FPS (Dual); 1080p a 15FPS e 1080p a 15FPS (Dual); 1080p a 25FPS, D1 a 25FPS e CIF 25FPS (Triple);
combinazioni di flussi a risoluzione più bassa di quattro video streams.

Queste telecamere sono dotate di funzionalità automatiche per il rilevamento dei guasti di rete con l'invio di avvisi via email agli operatori e registrazioni in back-up su schede Micro SD alloggiate nelle telecamere, impedendo così la perdita di immagini.
Il format video è 16:9.
Eccezionalmente, il formato può essere ruotato di 90° per consentire riprese a ritratto o particolari. L'impostazione verticale è particolarmente rilevante per i campi di ripresa stretti di vista come corridoi, scale e passaggi, dove l'altezza dell'immagine generata è più importante della sua larghezza.
In nuovo zoom motorizzato varifocale da 3 a 9 mm può essere manovrato e regolato nella messa a fuoco da controllo remoto, ottimizzando notevolmente i tempi di installazione delle telecamere e la qualità delle riprese.

La qualità delle immagini è ulteriormente esaltata dalle funzioni Wide Dinamic Range (WDR) e 3D Digital Noise Reduction (DNR).
La nuova funzione Smart Picture Quality (SPQ) endatizza le performance del nuovo sensore HD, chiamato a operare in condizioni di bassa luminosità riducendo il motion blur (effetto scia).

Le dome Grundig hanno un robusto involucro metallico con coefficiente antivandalo IK10. La funzione true day/night è di serie. Opzionale la presenza dell'illuminatore a LED IR. Ciascun modello dispone di cinque privacy zone liberamente configurabili.

Pubblica i tuoi commenti