Sony 4K è arrivata in Europa

Sony annuncia la disponibilità, sul mercato europeo, della telecamera SNC-VM772R, dotata di funzionalità di imaging 4K, ottimizzazione della larghezza di banda e acquisizione intelligente delle scene.

 

Sony ha annunciato che, a partire dlla metà di ottobre, la rinomata telecamera di videosorveglianza 4K SNC-VM772R sarà disponibile per l'acquisto sul mercato europeo.

Questo nuovo modello coniuga l'elevata risoluzione del 4K a una maggiore sensibilità in condizioni di scarsa illuminazione, funzionalità di ottimizzazione di larghezza di banda e acquisizione intelligente delle scene, per ottenere la migliore qualità dell'immagine.

La telecamera, che rientra nella strategia di Sony per la diffusione del 4K, darà agli utenti del settore della videosorveglianza la possibilità di acquisire contenuti a una risoluzione quattro volte superiore a quella del Full HD.

Con la straordinaria ricchezza di dettagli della tecnologia 4K, i professionisti della sicurezza possono ampliare l'area sorvegliata senza rinunciare ad acquisire, ingrandire ed esaminare ogni scena nei minimi dettagli con una sola telecamera.

A questi vantaggi, la telecamera SNC-VM772R associa una visibilità ottimizzata, costi di sistema ridotti e un'installazione semplice e flessibile.

"Ben presto il 4K diventerà uno standard nel settore della videosorveglianza - afferm Damien Weissenburger, Business Head of Corporate & Education Solutions di Sony Solutions Europe - Tuttavia, i vantaggi dell'imaging 4K non si limitano all'aumento della risoluzione. La tecnologia permette di estendere il potenziale di applicazione delle telecamere, rivoluzionando il settore della sicurezza. La maggiore risoluzione del 4K Sony consente di monitorare un'area più estesa, con un controllo ottimizzato della situazione, e garantisce che nessun dettaglio vada perduto. Tutti vantaggi che il mercato attendeva da tempo”.

Pubblica i tuoi commenti