Soluzioni IP per ambienti SoHo, PMI e grandi aziende

D-Link annuncia l’arrivo di un’ampia gamma di telecamere HD e wireless che andrà a rendere ancora più ricco il suo ventaglio prodotti e metterà a disposizione delle aziende un’offerta IP davvero completa.

Il modello di punta proposto da D-Link è la nuova telecamera IP  DCS-3716 Full High Definition day & night, un vero salto in avanti in termini di risoluzione e funzionalità, che rappresenta la soluzione più all’avanguardia per il monitoraggio da remoto degli ambienti lavorativi.
Con il potente sensore CMOS da 3 megapixel e uno zoom potenziato, il dispositivo riesce a monitorare efficacemente aree che prima era possibile coprire solo con molteplici telecamere a risoluzione inferiore.
È dotata anche della funzionalità “stream simultaneo”, che consente a più utenti di accedere
nello stesso momento - tramite smartphone o computer -  ai filmati live in formato H.264, Mpeg-4 o Mjpeg, senza interferire in alcun modo con il processo di monitoring o di archiviazione video.
La DCS-3716 è facile da installare e offre immagini nitide nelle più avverse condizioni luminose, anche in totale oscurità, grazie al filtro infrarossi integrale IR Cut.


Completano l’offerta D-Link, la telecamera DCS-2130 - pensata per ambienti SoHo (piccoli uffici) e PMI alla ricerca di una soluzione di sorveglianza IP entry-level ma ricca di funzionalità - e i modelli DCS-6112, DCS-6113 e DCS-6616, progettati per rispondere alle esigenze di aziende di maggiori dimensioni.
Affiancate alle telecamere mydlink e alla nuova DCS-3716 day & night, D-Link è ora in grado di offrire soluzioni IP per tutte le esigenze.

La Sorveglianza IP rappresenta un mercato strategico di primo piano per D-Link e l’introduzione continua di nuovi prodotti conferma il nostro impegno nel fornire a tutti i tipi di clienti la soluzione più adatta a loro - spiega Riccardo Cerioni, Business Development Manager D-Link - Che si tratti del proprietario di una piccola attività che ha bisogno di una singola telecamera per un piccolo ufficio o di una grande azienda con la necessità di collegare un network di decine di telecamere, D-Link ha sempre la soluzione giusta. Grazie a una costante attenzione all’usabilità e al controllo dei costi, riteniamo che le nostre telecamere siano tra le più competitive, in termini di prezzo e di qualità”.

I clienti che scelgono i modelli D-Link DCS-2130, DCS-6112 e DCS-6113 beneficeranno di una gamma di opzioni a valore aggiunto, tra cui la funzione ePTZ e il supporto audio bidirezionale.
D-Link è al momento uno dei pochi vendor capaci di offrire ePTZ, una caratteristica che permette agli utenti di selezionare e osservare più da vicino un’area ristretta, semplicemente cliccando sul feed video che appare sul browser.
Comportandosi come una telecamera in movimento, pur non essendo dotata di parti mobili, l’ePTZ permette alle aziende di ridurre il numero delle telecamere necessarie a sorvegliare un ambiente, tagliare i costi di manutenzione e, quindi, diminuire l’investimento necessario.

Anche l’aggiunta del supporto audio bidirezionale è di particolare beneficio per i clienti.
nfatti, questa caratteristica permette agli operatori delle stazioni di monitoraggio di comunicare con le persone che si trovano in prossimità delle telecamere, per dare l’allarme quando viene scoperta una potenziale infrazione del sistema di sicurezza o comunicare con sedi distaccate, come all’interfono.

Pubblica i tuoi commenti