Soluzioni IP con tecnologia Ipela Engine EX

Sony, a Sicurezza, ha presentato le prime telecamere IP con tecnologia Ipela Engine EX.

I sei nuovi modelli della serie includono le telecamere fisse SNC-VB600 ed SNC-VB630, le telecamere mini-dome SNC-VM600 ed SNC-VM630 e i modelli mini-dome, resistenti agli atti vandalici, SNC-VM601 ed SNC-VM631.
Le nuove telecamere presentano miglioramenti nelle funzionalità principali e sono progettate per offrire immagini di alta qualità anche negli ambienti più difficili.
Grazie allo sviluppo nella tecnologia di miglioramento del range dinamico View-DR, ogni modello offre elevati livelli di dettaglio anche quando le immagini presentano figure in forte controluce.
Rispetto ai precedenti modelli di punta di Sony, le nuove telecamere presentano ulteriori miglioramenti a livello di riduzione del rumore e di sensibilità in condizioni di scarsa illuminazione. Inoltre, il frame rate massimo è raddoppiato da 30 fps a 60 fps, sia in risoluzione HD che full HD
Sony ha, inoltre, presentato tre modelli di IP con risoluzione HD: la SNC-VB600B fissa, la SNC-VM600B mini-dome e la SNC-VM601B mini-dome resistente agli atti vandalici, che presentano un ampio range dinamico e le stesse prestazioni in condizioni di luce difficili offerte dai modelli Ipela Engine EX

Pubblica i tuoi commenti