Sistemi antincendio: convegno sulla nuova UNI 9795

ADT Fire & Security e A.I.P.S., insieme per diffondere la cultura della sicurezza antincendio.

Domani, 26 febbraio, presso il Polo Didattico del Dipartimento dei Vigili del Fuoco di Dalmine, si svolgerà il convegno risultato della collaborazione tra ADT e A.I.P.S., ad attivo sostegno della cultura della sicurezza.
ADT, lo scorso anno, si è distinta per la serie di incontri specializzati organizzati sul territorio nazionale, in collaborazione con Enti, Istituzioni e Collegi: un'opportunità concepita per gli addetti ai lavori, col fine di approfondire diverse tematiche, con interventi di carattere applicativo su sistemi, soluzioni integrate e tecnologie, presentati da professionisti del settore con l'ausilio di rappresentative e illustrate Case Studies.
L'obiettivo del prossimo incontro è quello di promuovere la divulgazione delle norme tecniche antincendio e, in particolare, della norma UNI 9795:2010 "Sistemi fissi automatici di rivelazione e di segnalazione allarme d'incendio - Progettazione, installazione ed esercizio".
Patrocinato dal Collegio dei Periti Industriali di Bergamo e dall'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bergamo, il convegno si rivolge a un pubblico di tecnici installatori specializzati, progettisti, ingegneri e periti industriali.
Tra i relatori: Giulio De Palma, Comandante dei Vigili del Fuoco di Bergamo; Ezio Carissoni, Presidente del Collegio dei Periti Industriali di Bergamo; Aldo Coronati, Presidente di A.I.P.S.; Andrea Natale, Carlo Grugnetti e Marco Suardi di ADT Fire & Security.

Pubblica i tuoi commenti