Sistema antintrusione Defender

Frutto dell’esperienza dello staff di Ricerca&Sviluppo Fracarro, è oggi disponibile l’innovativa proposta antintrusione senza fili che, insieme a quella filare, forma il sistema integrato Defender.

La gamma Defender wireless è facile da installare e da utilizzare ed è, inoltre, completa, flessibile, estendibile e modulare, potendo integrarsi anche con impianti filari tradizionali
Possiede tutte le caratteristiche dei sistemi antintrusione di seconda generazione. In più, è un sistema sicuro: garantisce, infatti, la massima protezione da disturbi ambientali e da tentativi di sabotaggio radio, rendendo estremamente affidabile la comunicazione tra centrale e apparecchi periferici.
La robustezza rispetto ai falsi allarmi è assicurata dalla comunicazione dinamica su quattro canali (Tecnologia multicanale). Questo significa che, in caso di disturbo su un canale, il sistema non va in allarme, ma ne sceglie uno alternativo su cui comunicare.
Defender WL rende impossibile qualsiasi tentativo di intercettazione esterna, sfruttando la funzione frequency hopping (o “salto di frequenza”), nata in campo militare per proteggere le comunicazioni radio da sabotaggi del nemico.
La centrale, infatti, modifica, con una certa periodicità, e secondo un algoritmo di generazione “pseudocasuale”, il canale su cui dialoga con i dispositivi a essa connessi via radio.

Pubblica i tuoi commenti