Sicurezza Academy PA Comuni e videosorveglianza – Un bilancio molto positivo

Sicurezza Academy PA

Successo per Sicurezza Academy P.A.: 464 i partecipanti all'evento di mercoledì 11 novembre 2020. Grande partecipazione sui temi: videosorveglianza dei luoghi pubblici, riconoscimento facciale, termografia, lettura targhe, contact tracing, privacy, gestione e trattamento dei dati personali

Si è concluso con soddisfazione Sicurezza Academy P.A. l'evento digitale organizzato dalla redazione di Sicurezza, che ieri ha posto sotto i riflettori i temi più attuali nell'ambito della sicurezza urbana e del controllo del territorio tra cui videosorveglianza dei luoghi pubblici, riconoscimento facciale, termografia, lettura targhe, contact tracing, privacy, gestione e trattamento dei dati personali.

464 il numero dei partecipanti di Sicurezza Academy P.A. 2020, patrocinato da SAIE, con la media partnership di Elettro e L’Impianto Elettrico. Tra il pubblico numerosi rappresentanti di Comuni e Polizia Locale di tutta Italia, ma anche referenti di Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri, Vigili del Fuoco, Ministero della Difesa, Ministero della Giustizia, Mibact e Protezione Civile. Molto presenti e partecipi, naturalmente, anche system integrator, installatori, studi di ingegneria e progettazione, security manager, professionisti, produttori di tecnologie e sistemi. E, naturalmente, non sono mancati semplici cittadini interessati alle tematiche al centro del meeting.

Per rivivere l'evento, a breve saranno a disposizione all'interno della piattaforma dedicata convegno.sicurezzamagazine.it tutti i video con gli interventi dei relatori.

Hanno sostenuto l'evento D-Link, Dahua Technology, Selea, Sunell Italia, Targa System.

Un particolare ringraziamento ai relatori intervenuti per l'occasione: Giulio Iucci, presidente ANIE Sicurezza; Ruggero Le Piane, marketing strategico ITS Sicurezza (Capua - Caserta); l'avvocato Paolo Perantoni, comandante Polizia Locale di Mantova; l'avvocato Gianluca Pomante, esperto di Data Protection; Cristina Perazzolo, vicesindaco Comune di Rozzano (Milano).

Un ringraziamento, infine, allo staff di New Business Media e del Gruppo Tecniche Nuove che hanno contribuito alla realizzazione dell'evento.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome