Sensori IR Ulis per le termocamere Pelco

Schneider Electric ha siglato un accordo con Ulis, in base al quale quest’ultima metterà a disposizione delle termocamere Sarix TI di Pelco by Schneider Electric la sua esclusiva tecnologia a infrarossi.

Ulis - consociata di Sofradir in Francia - è specializzata nella progettazione e produzione di sensori di immagine a infrarossi di alta qualità e per varie applicazioni, compresa la sicurezza e la sorveglianza.
Schneider Electric ha scelto i sensori Ulis per le loro prestazioni, la resistenza all'esposizione ai raggi solari, la sensibilità e la compatibilità con l’analitica Pelco e di terze parti.

"I sensori di immagine termica Ulis offrono prestazioni incredibili per le nostre termocamere Sarix TI - afferma David Dorn, director of thermal imaging di Pelco by Schneider Electric - Pelco ha scelto i sensori di immagine Ulis per il loro rumore incredibilmente basso, pur offrendo operazioni sun-safe e affidabilità, caratteristiche necessarie per applicazioni di sicurezza. L'alta sensibilità dei microbolometri Ulis (il sensore IR che la termocamera utilizza per rappresentare lo scenario termico è un sensore a matrice chiamato micro bolometro. ndr) si combinano perfettamente con la potente capacità di processare le immagini della serie Sarix. La partnership Pelco-Ulis ci consente, infine, di fornire elevata qualità delle immagini termiche, funzionalità integrate di analisi video e la connettività di rete Pelco e, allo stesso tempo, garantisce prezzi compatitivi per le maggiori applicazioni di sicurezza".

Questo contratto tra Schneider Electric e Ulis segna un trend di crescita della tecnologia a infrarossi fra i produttori delle telecamere tradizionali, che - secondo gli esperti del settore - producono circa 20-25 milioni di unità all'anno, a livello globale.
La tecnologia IR viene utilizzata per visualizzare oggetti immersi nel buio totale e attraverso fumo, nebbia e pioggia.
"Ulis è lieta di collaborare con Pelco, un fornitore globale di sistemi video e di sicurezza, per portare la tecnologia a infrarossi all’interno delle telecamere di sorveglianza, su vasta scala - spiega Jean Francois Delepau, amministratore delegato Ulis - L'accordo dimostra che Ulis è in grado di fornire sensori IR ad alta risoluzione, caratterizzati da qualità e prezzi in grado di soddisfare le aspettative dei produttori delle telecamere tradizionali".

Pubblica i tuoi commenti