Sensore laser a barriera lineare

Advanced Innovations distribuisce Laser-Watch, avanzato sensore laser a barriera lineare - progettato da GJD - che garantisce la elevata precisione anche alle lunghissime distanze.

 

Grazie all’analisi sulla forma degli impulsi ricevuti (onda pulsata a 400 Hz), non solo rileva l’attraversamento, ma determina istantaneamente la distanza dell’oggetto interposto classificandola in una zona di allarme fra le venti configurabili, indipendentemente dalle condizioni di luce.

È operativo fino a 500 metri senza richiedere la contrapposizione di elementi catarifrangenti, il che permette l’istallazione, così come gli eventuali riadattamenti dell’impianto, in tempi ridottissimi.

Dispone di prestazioni di accuratezza, affidabilità e tempi di intervento ben superiori rispetto ai sistemi tradizionali, che utilizzano le coppie di emettitori-ricevitori a raggi infrarossi attivi.

Ha applicazione nella sorveglianza perimetrale, dove la tecnologia laser-watch di GJD consente di monitorare e individuare la presenza di intrusi in ambienti in cui la costruzione di recinzioni fisiche è impossibile o indesiderata.

Inoltre, è possibile monitorare il passaggio di persone o di automezzi attraverso cancelli, porte di ingresso o specifiche aree stradali, anche posizionando il sensore a centinaia di metri di distanza.

LaserWatch può essere installato stand-alone o come parte di un sistema di sensori e telecamere IP, a realizzare una sistema di videocontrollo integrato VMS.

È alimentabile tramite lo standard PoE e l’interfaccia di gestione Web consente una facile programmazione delle zone di rilevazione.

 

Pubblica i tuoi commenti