Pyronix-Hikvision presenta il sensore XDL12TT-AM

 

Domani, 29 giugno, dalle 11 alle 16, Hikvision presenterà alla propria rete distributiva il nuovo sensore XDL12TT-AM, nato dalla collaborazione tra il team R&D “non video” Hikvision e l'azienda britannica Pyronix, acquisita all’inizio del 2016.

 

Nell'imponente sala corsi degli headquarter di Vittorio Veneto, Hikvision illustrerà ai distributori la sua nuova natura di Total Solution Provider per il mercato della sicurezza.

Il primo passo verso questa nuova vocazione è stato l'ingresso nel mercato antintrusione con l'acquisizione della vasta gamma Pyronix, a cui completamento si aggiunge, oggi, un rivelatore da esterno low mounting per installazione da 1 a 1,5 metri, che garantisce un’area di rivelazione volumetrica fino a 12 metri su 90 gradi.

Con il rilevatore da esterno XDL12TT-AM, Pyronix-Hikvision mette a punto una soluzione di protezione perimetrale estremamente affidabile, dotata di tecnologie avanzate di Grado 3 e 4, progettata in ogni dettaglio per garantire la massima affidabilità e sicurezza, tanto semplice da installare quanto flessibile nelle sue potenzialità di utilizzo - che vanno anche oltre l'intrusione - e nelle sue possibilità di montaggio e copertura, che soddisfano qualunque esigenza di protezione perimetrale.

Progettato per minimizzare i falsi allarmi e resistere a qualunque sfida ambientale, XDL12TT-AM garantisce una sicurezza senza compromessi.

Pubblica i tuoi commenti