Per l’utilizzo a bordo di veicoli

 

Axis presenta la telecamera di rete modello P3905-RE, progettata per il montaggio all’esterno dei veicoli, aumentando la sicurezza a bordo e semplificando le indagini su eventuali incidenti.

 

 

La telecamera, ad esempio, può essere orientata lungo la superficie esterna per sorvegliare il retro del veicolo, dall’alto verso il basso per controllare le porte oppure in avanti.

Axis P3905-RE ha superato i rigorosi test IP6K9K e resiste a condizioni difficili quali vibrazioni, urti, sobbalzi e oscillazioni di temperatura, ma anche alle normali operazioni di manutenzione come il lavaggio dei veicoli.

“La serie P39-R è concepita appositamente per l’uso a bordo di diversi veicoli. Offre una qualità di immagine HDTV e l’archiviazione edge per i clienti che devono soddisfare esigenze più complesse. Le telecamere sono anche dotate di allarme anti-manomissione attivo per rilevare tentati atti vandalici mediante copertura o vernice spray. Il modello Axis P3905-RE è un complemento naturale di questa serie. Dotato di una robusta custodia esterna, offre un’installazione economica e affidabile ed è ideale per autobus, tram, autocarri e veicoli d’emergenza”, commenta Erik Frännlid, Product Management Director Axis Communications.

E’ dotata di obiettivo da 6 mm con campo visivo orizzontale di 55°, ottimizzato per la normale sorveglianza lungo i veicoli.

Se occorre un campo visivo più ampio, la custodia consente anche di passare a un obiettivo da 3,6 mm con campo visivo orizzontale di 87°.

La nuova custodia per esterni è disponibile come accessorio per i modelli Axis P3904-R e AXIS P3905-R, dotati di obiettivo da 3,6 mm alla consegna.

Tutte le telecamere Axis P39-R sono disponibili con connettore RJ45 maschio o connettore M12 rinforzato e dispongono del contatore di pixel per verificare che la risoluzione di un oggetto soddisfi requisiti specifici.

Pubblica i tuoi commenti