Nuove telecamere di rete fisse by Panasonic

Con i modelli WV-SP105 e WV-SP102, Panasonic System Networks Europe (PSNE) introduce due nuove telecamere di rete serie i-Pro SmartHD.

Le nuove telecamere registrano immagini HD 720p con una velocità fino a 30 fotogrammi al secondo (fps) con video multi-stream nei formati H.264 (High Profile) e Jpeg.
Entrambe le telecamere utilizzano il chip UniPhier® LSI (Large-Scale Integrated) di Panasonic e il formato H.264 High Profile per offrire streaming video in tempo reale con dati di dimensioni ridotte.
Queste telecamere offrono funzionalità quali la tecnologia Adaptive Black Stretch (ABS) per garantire una gamma dinamica ampia, la riduzione digitale del rumore (3D-DNR) e la rilevazione dei movimenti video (VMD), con quattro aree di rilevamento programmabili, 15 livelli progressivi di sensibilità e 10 livelli di ampiezza di rilevamento.
"Dobbiamo offrire ai nostri clienti prodotti convenienti in termini economici", ha dichiarato Stephen Gerrard, Responsabile Marketing per PSNE UK. "Le nostre nuove telecamere, a un costo accessibile, forniscono una qualità dell'immagine superiore e sono la conferma che disponiamo di soluzioni per ogni applicazione".
Il modello i-Pro SmartHD WV-SP105, modello di punta di Panasonic, utilizza un nuovissimo sensore MOS ad alta sensibilità da 1,3 Megapixel per offrire risoluzione di immagine full-frame da 1.280x960 pixel.
Nella modalità di risoluzione VGA, la telecamera offre un extra zoom 2x oltre a uno zoom digitale 4x controllato dal browser.
La telecamera offre l'ottimizzazione elettronica automatica della sensibilità (fino a 16x) con livelli di sensibilità alla luce di 0,8 lux (a colori) e 0,4 lux (bianco e nero) a F2.2.
Il nuovo modello i-Pro SmartHD WV-SP102 è dotato di un sensore MOS ad alta sensibilità da 0,32 megapixel, in grado di offrire una trasmissione full frame (640x480 pixel) a una velocità di 30 fps.
L'ottimizzazione elettronica automatica della sensibilità è di 8x, con livelli di sensibilità alla luce di 2,0 lux (a colori) e 1,3 lux (bianco e nero) a F2.0.
In entrambe le telecamere di rete, la scansione progressiva garantisce immagini nitide con sfocature ridotte al minimo e nessuna sgranatura anche quando il soggetto è in movimento.
Un filtro colori (RGB) primari fornisce una riproduzione dei colori di qualità superiore.

Pubblica i tuoi commenti