Impianti elettrici civili, qualcosa sta cambiando

Advertisement
La divisione Electrification Products di ABB, gruppo leader nelle tecnologie per l’energia e l’automazione, ha deciso di intraprendere - partendo dagli installatori - un nuovo percorso, per rispondere con decisione alle esigenze del mercato residenziale.

 

Domotica, smart cities, smart building, home automation e smart lighting: quelli che fino a poco tempo fa potevano essere considerati solo trend, oggi sono realtà sempre più incalzanti, che spingono aziende e professionisti ad aggiornarsi continuamente, per soddisfare la domanda di un futuro che è già presente.

Per intraprendere questo lungo cammino e per divenire punto di riferimento in questo cambiamento, ABB ha innanzitutto rivolto lo sguardo verso i suoi prodotti.

Nel corso degli ultimi anni, molti di essi sono stati ripensati e perfezionati, altri sono stati creati ex novo: solo per nominarne alcuni, pensiamo al sistema di domotica Mylos free@home, alla serie civile Chiara, al centralino da parete Mistral, agli interruttori magnetotermici e, ultima ma non meno importante, alla stazione di ricarica per veicoli elettrici.

Questo è, tuttavia, solo il primo passo e ABB è la prima a sostenerlo: l’azienda, infatti, a partire dalla metà di novembre, ha lanciato “ABB: al tuo fianco per il residenziale”, una campagna di ascolto attivo rivolta specificatamente al suo core target: gli installatori civili.

È proprio da loro che ABB intende ripartire per rinnovare la propria offerta, da una parte costruendola e modellandola sui loro suggerimenti, dall’altro ampliandola con una serie di servizi aggiuntivi, volti a dare una mano concreta, a livello quotidiano, a tutti gli installatori.

La vision su cui poggia la campagna verte su soluzioni accessibili, concrete e reali per tutti i professionisti dell’installazione civile, con l’obiettivo di costruire insieme un futuro lavorativo - quello dell’azienda e quello degli installatori - che non può più prescindere dalla loro reciproca collaborazione.

Per fare ciò, l’azienda ha confezionato un questionario su misura per gli installatori.

Si tratta di una serie di domande volte a indagare le necessità di tali professionisti, al fine di riuscire a portare l’innovazione nelle loro mani, fornendo loro soluzioni di reale valore.

Per approfondire l’argomento e per partecipare al questionario, potete visitare la pagina: www.installatoriresidenziale.com

 

Pubblica i tuoi commenti