Honeywell, il successo dei nostri clienti è il nostro successo

 

Riflettori puntati su Honeywell Security & Fire - Security, “raccontata”, in breve, da Flavio Romano, suo Country Leader Italy & Export. A lui la parola.

 

Dottor Romano, qual è, oggi, la struttura di Honeywell Security?

La struttura italiana vanta personale professionale, motivato e fortemente orientato alla soddisfazione del cliente negli ambiti Vendite, Supporto Tecnico, Formazione, Marketing e Marcom. Operiamo sempre a stretto contatto con i nostri partner di canale, per offrire soluzioni sempre più innovative e tecnologicamente avanzate che permettano agli operatori del settore di fare la differenza nel mercato di loro pertinenza. Abbiamo a cuore il successo dei nostri clienti e il nostro team ha l’obiettivo di supportarli a 360°, offrendo loro, in qualsiasi circostanza, una consulenza professionale. Operiamo in un mercato complesso e dinamico e proponiamo programmi di aggiornamento continuo all’interno della nostra struttura, affinché si possa sempre offrire l’eccellenza, sia che si tratti di applicazioni residenziali sia che si tratti di integrazioni sistemistiche di più tecnologie.

 

Come sarà articolato il Roadshow 2016?

Anche quest’anno abbiamo deciso di proporre il Roadshow - intitolato Honeywell Cloud Services Days - con l’obiettivo di incontrare e alimentare ulteriormente il rapporto fortissimo che lega Honeywell ai propri partner. L’edizione dello scorso anno, che ci ha portato in otto località italiane, tra cui Pesaro, Bologna, Firenze, Milano, Catania, Ragusa, Palermo e Roma, ha ottenuto un riscontro straordinario in termini di partecipazione, non solo numerica, ed è questo il motivo che ci ha spinto ad anticipare l’appuntamento di quest’anno. Gli incontri saranno articolati in modo molto simile e prevedono approfondimenti specifici sulle ultime soluzioni tecnologiche Honeywell, sia quelle di punta, già conosciute dal mercato, sia le tante innovazioni che stiamo lanciando nel 2016. Crediamo molto in questa forma di incontro. E i risultati ce ne danno ragione, anche perché rappresentano un’opportunità unica per conoscere meglio le richieste specifiche dei singoli territori, oltre a poter incontrare dal vivo i nostri clienti e partner, rafforzando relazioni professionali e fiducia reciproca, aspetti importanti per un’azienda come la nostra, che mette al primo posto i partner del mercato. Infatti, il Roadshow di quest’anno è anche un’ottima occasione per presentare ai clienti alcune iniziative a loro dedicate, ovvero lo Specifier Programme e il Channel Partner Programme..

 

Approfondiamo queste due iniziative dedicate ai partner…

Abbiamo osservato che consulenti, installatori e studi di progettazione richiedono un crescente supporto e il nostro Specifier Programme va proprio nella direzione di fornire loro importanti strumenti digitali e possibilità di training dedicato, per dare un vero e proprio valore aggiunto ai loro servizi. Queste sessioni semplificano tutte le fasi di ordinazione e di installazione delle soluzioni di sicurezza integrate e si affiancano a un portale Web dedicato, dove consulenti e progettisti possono trovare diversi materiali informativi e di marketing sui rispettivi prodotti. A tutto questo si aggiunge uno strumento di progettazione online che supporta i nostri partner nella selezione e nell’identificazione della tecnologia di sicurezza più adatta alla singola installazione, con notevoli risparmi in termini di tempo. Lo Specifier Programme prevede, inoltre, numerosi seminari dedicati all’approfondimento delle tecnologie video IP, del controllo accessi e dei sistemi antintrusione.

 

E il Channel Partner Programme?

È un’iniziativa che offre un’ampia gamma di vantaggi per gli installatori. Prevede, innanzitutto, la possibilità di poter usufruire di un canale di accesso preferenziale per accedere ai servizi di assistenza tecnica in modo rapido ed efficiente. A questo servizio, che si declina nelle versioni Bronze, Silver e Gold, si affianca a un’articolata disponibilità di sconti e il contatto costante con Honeywell, che permette agli installatori di accedere alle informazioni, agli aggiornamenti, alle anteprime e a tutto ciò di cui hanno bisogno per poter effettuare attività di education nei confronti della clientela e di upselling, laddove possibile.

 

Uno sguardo ai nuovi prodotti in lancio a breve…

L’ultima soluzione lanciata ufficialmente sul mercato è la centrale di sicurezza Sucre Box, integrata perfettamente con Le Sucre - soluzione di grande successo - e gli Honeywell Cloud Services, per rendere ancora più semplice ed efficace la gestione del proprio impianto di sicurezza anche da remoto attraverso l’App Total Connect Comfort International e per usufruire al massimo delle potenzialità offerte dal Cloud. Non solo. Prossimamente amplieremo ulteriormente la famiglia di telecamere IP serie Performance, includendo una nuova gamma di telecamere studiate per acquisire immagini chiare e nitide ad alta definizione, tra cui mini dome e soluzioni con tecnologia Motorized Focal Zoom, che semplifica l’installazione grazie alla possibilità di mettere a fuoco la lente in maniera automatica dopo l'utilizzo dello zoom. Un’altra importante novità nel 2016 riguarda WIN-PAK 4.4, versione aggiornata del software di sicurezza che vanterà un’interfaccia ottimizzata e numerose altre innovazioni.

 

Soffermiamoci su WIN-PAK…

WIN-PAK, progettata appositamente per le PMI, consente l’integrazione di sistemi multipli, fornendo un’efficiente funzione di sicurezza gestibile da una singola postazione centralizzata, semplice da utilizzare. Contestualmente, renderemo disponibile anche WIN-PAK for Galaxy, specificamente progettato per i prodotti della gamma Galaxy di Honeywell. Coerentemente con la nostra visione, anche la linea WIN-PAK è studiata per garantire un’installazione semplificata e risparmio tempo e per offrire agli installatori l’opportunità di aumentare business e redditività, offrendo la gestione dei sistemi di sicurezza come servizio.

 

Paola Cozzi

Responsabile Redazione SICUREZZA

 

Pubblica i tuoi commenti