Con compressione H.265 e tecnologia per l’ottimizzazione delle risorse di rete

I ventiquattro modelli di telecamere che compongono la serie Wisenet Q - proposta da Hanwha Techwin - sono ricchi di funzioni innovative, tra cui la compressione H.265 e WiseStream, una tecnologia di compressione complementare che controlla dinamicamente la codifica dei dati, bilanciando qualità e livello di compressione in base alla quantità di movimento presente nella ripresa.

 

Combinata alla compressione H.265, WiseStream permette di rendere l'utilizzo delle risorse di rete fino al 75% più efficiente rispetto alla tecnologia H.264.

Caratteristica - questa - importante, che rappresenta un elemento di differenziazione delle telecamere serie Wisenet.

Disponibili nelle versioni Full HD da 2 e 4 MP, le telecamere sono inoltre dotate di True Wide Dynamic Range fino a 120dB, rilevazione Defocus, Hallway View e correzione della distorsione delle lenti, per offrire immagini ottimizzate in qualsiasi condizione:

 

• la rilevazione Defocus - disponibile su tutti i modelli - fornisce una segnalazione quando la telecamera è fuori fuoco e garantisce un'elevata efficienza dei sistemi. La messa a fuoco dei modelli Wisenet Q da 4 MP, dotati di obiettivo varifocale, può essere anche regolata via rete per ridurre i tempi di installazione

• Hallway View permette di monitorare in maniera più efficiente aree strette e verticali come corridoi, tunnel e gli interni dei mezzi di trasporto. Permette alle telecamere capaci di generare immagini con un rapporto di formato di 9:16 x 3:4 di operare in maniera efficiente in spazi alti e stretti, con l'ulteriore vantaggio di minimizzare l'uso delle risorse di rete e dello spazio di archiviazione

• la correzione della distorsione delle Lenti (LDC) compensa la distorsione dell'immagine, che può verificarsi con l'utilizzo di lenti grandangolari

 

Pubblica i tuoi commenti