Antintrusione, video, accessi

Ben nove punti vendita OBI Italia hanno adottato la soluzione Galaxy Dimension. Flessibile e personalizzabile, la piattaforma prescelta offre la possibilità di un controllo globale, efficace e intuitivo

Forte di più di 550 negozi in tutto il mondo, OBI è marchio leader nel settore dell’edilizia e fai-da-te in Europa.
In Italia è sul mercato dal 1991 e attualmente vanta 47 negozi con superfici di vendita che vanno dai 2.000 ai 7.000 mq e un'area di vendita complessiva di 135.000 mq, per un totale di oltre 1.700 dipendenti.
Nel 2009 OBI ha potuto accogliere nei propri negozi oltre 11 milioni di clienti.
Offrire tutto ciò che occorre per migliorare il comfort abitativo - visto in ogni sua possibile sfaccettatura - risparmiando attraverso un utile e piacevole utilizzo delle proprie capacità e della propria creatività durante il tempo libero: questo, in sintesi, l’obiettivo che OBI persegue fin dal momento in cui aprì il primo punto vendita.
Una finalità raggiunta anche grazie al positivo riscontro accordato al Gruppo OBI dal consumatore italiano.
Negli anni OBI ha sempre investito in modo efficace sulla sicurezza fisica in impianti di allarme antintrusione e videosorveglianza.
Inres, la divisione che si occupa dei requisiti di sicurezza del Gruppo OBI, da tempo collabora fattivamente con l’Ufficio Tecnico di OBI Italia; la soluzione prospettata era quella di cercare un sistema completo e affidabile che offrisse la possibilità di integrazione con componenti e tecnologie diverse e, soprattutto, in grado di rispondere alla necessità di personalizzazioni.

Le esigenze
L’aspettativa di Inres era quella di integrare intrusione e videosorveglianza nei punti vendita OBI e di gestire il tutto in modo semplice, utilizzando un'unica interfaccia utente.
La nuova soluzione avrebbe dovuto tenere conto degli impianti di sicurezza già installati da OBI, al fine di minimizzare il nuovo investimento e disporre di una soluzione adeguata ai suoi bisogni attuali e futuri.
Questa soluzione sarebbe stata adottata in tutti i punti vendita, sia in quelli di nuova realizzazione che nelle ristrutturazioni di quelli già esistenti.
Per raggiungere questa finalità, OBI aveva richiesto un sistema di sicurezza completamente nuovo - sia per la componentistica che per la programmabilità - e che potesse essere integrato con il sistema di videosorveglianza, a livello software, in modo da risultare potente e flessibile.
Inoltre, OBI manifestava la necessità di sviluppare un sistema di controllo accessi flessibile, integrato nel sistema di sicurezza, che potesse impiegare le tessere magnetiche del sistema di rilevazione presenze.
Il cliente chiedeva un software di integrazione che fornisse un’interfaccia grafica semplice e intuitiva ma completa, possibilmente su monitor “touch screen”, in modo da consentire ai gestori dei punti vendita di controllare e comandare questo articolato e complesso sistema di sicurezza rapidamente e semplicemente.
Tale interfaccia grafica avrebbe dovuto essere utilizzata nel box informazioni principale, presente in ogni punto vendita.
Elcon Italia, società che si occupa da anni di integrazione di sistemi, ha proposto un software specifico che potesse venire incontro ai requisiti richiesti.

Galaxy Dimension
La scelta del sistema più appropriato è ricaduta su Galaxy Dimension di Honeywell, piattaforma che permetteva la realizzazione di un impianto integrato in maniera nativa con il controllo accessi e, inoltre, la possibilità di sviluppare un software di supervisione che integrasse tutte le funzioni di sicurezza (intrusione, video e controllo accessi).
Galaxy Dimension risponde, infatti, alle crescenti esigenze del mercato della sicurezza, che richiede, con sempre maggior insistenza, l’adozione di sistemi aperti, integrabili tra loro anche in modo complesso ma capaci di garantire all’utente finale una soluzione finale facile da installare, da mantenere e utilizzare.
Inoltre la compatibilità del controllo accessi integrato con i lettori standard Wiegand ha permesso di poter utilizzare le tessere magnetiche esistenti tanto per il sistema antintrusione come per il controllo accessi, assicurando un notevole vantaggio sia in termini di tempo che di costo.
Inoltre, vista la possibilità di integrare Galaxy Dimension con sistemi di produttori terzi, OBI ha scelto di utilizzare il sistema video già installato e di sostituire, quindi, solo la parte intrusione.
La soluzione finale prescelta è stata Galaxy Dimension versione 520, ideale per la dimensione dei punti vendita OBI e per eventuali future espansioni.
“Ora - commenta Daniele Sgrilli, responsabile tecnico di OBI Italia - disponiamo di una soluzione di sicurezza totale, che offre un livello di protezione adeguato alle nostre esigenze, flessibile e con un’interfaccia grafica semplice e intuitiva, tale da consentire un controllo rapido ed efficace”.
Poter utilizzare componenti integrati in maniera nativa sul Bus del sistema Galaxy Dimension ha consentito un risparmio nella stesura dei cavi e nella laboriosità dei collegamenti e ha permesso un notevole risparmio sui costi e sui tempi di realizzazione del nuovo impianto, così da portare a termine in poco tempo una soluzione che soddisfacesse del tutto le esigenze del cliente.
La manutenzione e la programmazione di Galaxy Dimension, in più, si eseguono facilmente tramite uno strumento di gestione remota, che consente il monitoraggio automatico e la comunicazione diretta con il personale che si occupa della manutenzione, da ogni punto vendita OBI.
Ne consegue una notevole riduzione dei costi e la diminuzione della frequenza degli interventi in loco.
Il sistema offre, infine, una capacità di integrazione nativa e che al tempo stesso offre l’apertura verso l’integrazione con altri apparati.
Inres, sfruttando al massimo le potenzialità del sistema Galaxy Dimension, non solo ha permesso di esaudire le richieste del cliente, ma, anche, di ottimizzarle, riducendo le risorse necessarie in termini di materiali e tempi di realizzazione.

Interfaccia touch screen
Il system integrator Elcon Italia, grazie all’approfondita conoscenza del sistema Galaxy Dimension, ha sviluppato il software di supervisione in modo tale da per poter gestire dal box informazioni principale in reception le molteplici funzionalità di intrusione, video e controllo accessi, il tutto sviluppando un’interfaccia touch screen semplice e intuitiva.
"La combinazione di controllo accessi e antintrusione in un unico sistema integrato - ha dichiarato Giacomo Bonassi, direttore punto vendita OBI Reggio - implica la presenza di un solo punto di contatto, che si traduce in maggiore facilità di utilizzo e flessibilità per gli impiegati che devono usare il sistema ogni giorno”.
La soluzione Galaxy di Honeywell era stata più volte utilizzata da Elcon Italia che, da anni, ne apprezza affidabilità e completezza delle funzioni.
“Possiamo contare - commenta Marco Nanni, Project and Technical Manager Elcon Italia - sui prodotti Honeywell Security per proteggere i nostri clienti, in quanto le soluzioni Honeywell hanno sempre dato la risposta di cui abbiamo bisogno per ogni particolare richiesta”.
Galaxy Dimension è un sistema certificato in base allo standard europeo EN50131-1, grado di sicurezza 3, classe ambientale II.
In meno di un anno in Italia ben sei nuovi punti vendita sono stati realizzati e altri tre sono stati modificati con la nuova soluzione che adotta Galaxy Dimension.
OBI Italia è ora dotata di un sistema completo e integrato che può essere gestito da una semplice interfaccia grafica adottabile in tutti i punti vendita, dove è possibile visualizzare in maniera estesa, oltre alle segnalazioni di allarme, le mappe e le relative immagini video.

Pubblica i tuoi commenti