Allarme Wireless Multi-Zone

Avidsen – licenziataria del marchio Thomson per i prodotti di sicurezza – presenta il nuovo Allarme Wireless Multi-Zone, di facile installazione e utilizzo.


Un furto in appartamento ogni 60 secondi, per un totale di 240mila case ripulite in Italia. Sono i dati dell’istituto Transcrime, sulla base di quelli forniti dal Ministero dell’Interno e stimati sulle denunce presentate dalle vittime nel 2012.
Una ricerca che registra l’aumento del +114% di questo tipo di reato dal 2004 ad oggi, con percentuali in aumento nelle principali città italiane (+30.3% a Bologna, +29% a Milano, +26 a Torino, +25% a Roma).

Negli Stati Uniti e nel Regno Unito, molti studi hanno dimostrato che la maggior parte dei ladri evitano le case dotate di allarme e anche le statistiche mostrano che le abitazioni meno protette hanno cinque volte più probabilità di essere svaligiate di quelle protette con un buon sistema di sicurezza.

Ma non è tutto: uno studio britannico, riportato dalla famosa organizzazione Crimestoppers, rivela che per i ladri, i sistemi di allarme rappresentano un rischio elevato, tanto che più della metà dichiara di non avventurarsi a rubare all’interno di una residenza provvista di un allarme visibile.

Per venire incontro alle esigenze di sicurezza delle abitazioni, appartamenti e case indipendenti, Avidsen - licenziataria del marchio Thomson per i prodotti di sicurezza (videocitofoni, sistemi di videosorveglianza, sistemi di allarme e domotica) - presenta il nuovo Allarme Wireless Multi-Zone, estremamente completo e innovativo nelle funzionalità, comodamente controllabile e programmabile attraverso il telecomando in dotazione, ma anche a distanza mediante il suo trasmettitore GSM/RTC integrato oppure via Internet.

Grazie al rivelatore di apertura per porte e finestre e a un sensore di movimento, ogni ingresso o accesso dell’abitazione risulta assolutamente sicuro e costantemente monitorato.
Nello specifico, il kit Allarme Wireless Multi-Zone di Thomson si compone di:

- una centralina di allarme wireless
- un alimentatore
- un rivelatore di movimento wireless a infrarossi, compatibile con animali domestici eventualmente presenti
- un rivelatore di apertura magnetico da fissare su porte o finestre
- un telecomando per attivare/disattivare l’allarme
- due badge RFID per attivare/disattivare l’allarme senza dover usare codici segreti
- un cavo USB, un cavo Ethernet e due cavi telefonici
- un Kit di fissaggio per l’installazione dei componenti
- 1 CD contenente il software e il manuale utente

La centralina può gestire fino a 64 diversi utenti, per i quali è possibile definire diritti differenti, fino a 32 rivelatori diversi e fino a 8 numeri telefonici a cui trasmettere allarmi vocali (in caso di numeri fissi) o sms (se nella centralina è installata una SIM).

Avidsen detiene la licenza del marchio Thomson in Europa per l’insieme delle gamme sicurezza (allarmi, videosorveglianza, videocitofonia).

Pubblica i tuoi commenti