Sicurezza luglio/agosto 2012

INIM Electronics SrlVia Fosso



INIM Electronics Srl
Via Fosso Antico s.n. - Località Centobuchi
63033 Monteprandone (AP)
Tel. 0735 705007
Fax 0735 704912
info@inim.biz
www.inim.biz

Cambiare il futuro
Si chiama Park Inn Heathrow. Ed è uno dei più grandi hotel del Regno Unito. Per la sua sicurezza, questa struttura ha installato un impianto antincendio Inim Electronics di ultima generazione.
E, come il Park Inn Heathrow - l’ultimo di una lunghissima serie - anche altri hotel, ospedali, teatri e centri commerciali di tutto il mondo hanno scelto Inim Electronics per la protezione delle proprie strutture.
Il motivo di tanto successo?
Più di uno. Innanzitutto perché Inim Electronics è un'azienda tutta italiana, con una filiera produttiva 100% made in Italy: dalla progettazione alla produzione, dal collaudo fino alla commercializzazione.
Poi perché, grazie alla sua continua spinta verso l'innovazione tecnologica, in pochi anni è divenuta leader nei sistemi antintrusione, affacciandosi anche nella domotica.
Infine, perché oggi i suoi sistemi antincendio sono punto di riferimento per l'intero settore, sia sul versante delle centrali che dei rivelatori.
Nel dettaglio, le centrali di rivelazione incendio Inim Electronics sono a zone espandibili, performanti e versatili, adattandosi alle diverse esigenze di piccole, medie o grandi installazioni. Tutti i modelli di centrale sono certificati secondo le norme europee EN54-2 ed EN54-4.
Riguardo ai rivelatori, grazie alla tecnologia VERSA++ i rivelatori convenzionali della serie Iris offrono una versatilità straordinaria. Immunità ai falsi allarmi, sensibilità della camera ottica personalizzabile, lettura dei valori in tempo reale, cinque modalità di rivelazione fumo/temperatura, memoria degli ultimi cinque minuti prima dell'allarme: sono solo alcune delle loro specifiche tecniche.
Questi rivelatori possono essere configurati in base alle caratteristiche dell'ambiente in cui sono inseriti.
Sono prodotti certificati LPCB e CPD, che ne attestano la qualità costruttiva.
Altra novità per il settore antincendio è la linea di rivelatori analogici indirizzati Enea, basati sulla tecnologia Loomap: attraverso un PC collegato alla centrale o al dispositivo di pilotaggio del loop, è possibile visualizzare chiare mappe interattive che ricostruiscono dettagliatamente la topologia dell’impianto.
Questo facilita le operazioni di ricerca guasti e di manutenzione del sistema.
Anche i rivelatori Enea sono certificati LPCB e CPD e offrono cinque modalità di rivelazione fumo/temperatura.
Queste sono solo alcune delle rivoluzionarie tecnologie antincendio realizzate da Inim Electronics. Un'azienda che ci ha abituati a un unico standard: cambiare il futuro.

Pubblica i tuoi commenti