Risco arricchisce la gamma di via radio

Nuova linea di barriere radio per Risco Group, che va a completare la sua già ampia proposta, rispondendo alle sempre crescenti richieste di un mercato in evoluzione.


La nuova gamma di barriere radio a infrarossi attivi rappresenta la soluzione per la protezione di perimetri e finestre in esterni o per delimitare aree in interni, ad esempio in musei e cattedrali.
Grazie all'uso di tecnologie innovative, offrono alte prestazioni e affidabilità anche con luce solare diretta e in presenza di nebbia.
Sono estremamente semplici da installare tramite la configurazione automatica di tipo plug
& play e il posizionamento frontale dei moduli IR.
Le barriere sono inoltre compatibili con tutti i sistemi di sicurezza ibridi e radio di Risco.
Queste le caratteristiche:

• portata fino a 5 m in esterno e 8 m in interno
• fino a 2,74 m di altezza, con un massimo di 10 moduli IR sincronizzati e a doppio fascio
• immune a sole e nebbia, con tecnologie IR esclusive
• utilizza batterie al litio standard da 3V CR123A, per una durata media di 3 anni (una batteria ogni 2 moduli) o 5 (una batteria ogni modulo) in base all’uso. Fornita una batteria ogni due moduli
• procedura di configurazione automatica delle barriere senza interventi manuali
• allineamento delle barriere semplice e veloce tramite una scala a LED e relativo buzzer
• sistema antisabotaggio realizzato con la cifratura del segnale IR
• anticollisione tra due barriere per il montaggio su finestre adiacenti
• snodo di rotazione a 180° per l’installazione con l’allineamento laterale
• tamper antiapertura e antirimozione
• conforme norme CEI 79/2

Pubblica i tuoi commenti