Piattaforma Cloud per installatori e utenti finali

 

Eaton partecipa a Sicurezza (pad. 7, stand E10) con la divisione Life Safety, nell’ambito della quale - per quanto riguarda l’antintrusione - annuncia l’evoluzione di SecureConnect, piattaforma Cloud scalabile pensata per installatori e utenti finali, in grado di offrire gestione smart e video-verifica attraverso un’interfaccia user-friendly, oltre al grande valore aggiunto di poter arricchire progressivamente il sistema con funzionalità aggiuntive, per fare fronte all’evoluzione delle singole esigenze.

 

SecureConnect - attualmente disponibile nel livello 1 - permette agli installatori di collegare la centrale di allarme direttamente al router del cliente senza complicate configurazioni dei dispositivi di rete. Prevede, inoltre, la possibilità di connettere e programmare tutti gli impianti installati, gestendoli da remoto da un’unica piattaforma.

Grazie al Web server integrato, l’installatore può ridurre i costi di intervento e di manutenzione, oltre a sviluppare fatturato anche sui clienti esistenti, offrendo ulteriori servizi e favorendone la fidelizzazione.

Contestualmente, grazie all’utilizzo dell’App SecureConnect, gli utenti hanno finalmente la possibilità di monitorare e gestire completamente il proprio sistema di allarme dai dispositivi mobili preferiti e ovunque si trovino: inserirlo e disinserirlo oppure attivare le luci del giardino, sono solo alcuni degli scenari possibili.

Infine, con l’innovativo sistema di video-verifica è possibile avere sul proprio dispositivo immagini in alta risoluzione a seguito di eventi programmati in centrale.

In fiera, Eaton presenterà il livello 2, con funzionalità aggiuntive: gli installatori potranno così disporre di tool di diagnostica per l’assistenza da remoto, mentre l’utente potrà gestire più siti contemporaneamente e disporre di streaming video live.

 

Pubblica i tuoi commenti