Nebula, il nebbiogeno antintrusione

Nebula – proposto da El.Mo. – è un sistema nebbiogeno antintrusione che, in pochi secondi, satura l’ambiente con un composto di Glicole Monopropilenico nebulizzato, in totale sicurezza e per tutte le tipologie di ambienti chiusi.

Il dispositivo interviene nell’intervallo di tempo che passa dall’attivazione dell’impianto antintrusione al momento in cui arrivano le Forze dell’Ordine.
Dati ottimistici, infatti, stimano in più di dieci minuti l’intervento del personale addetto alla sicurezza in caso di allarme, minuti in cui i danni e le perdite potrebbero anche essere ingenti.
Nebula ha, quindi, il compito di impedire “fisicamente” che i criminali riescano a trovare oggetti, casseforti, armadi blindati o prodotti sugli scaffali, emettendo un vapore secco - totalmente innocuo per le persone - che satura l’ambiente in meno di trenta secondi, arrivando a coprire fino a 2.300 metri cubi in meno di un minuto.
L’alta densità del composto e il suo effetto di rifrazione della luce impediscono, pertanto, la visibilità anche a pochi centimetri di distanza, persistendo fino a sessanta minuti, ma con la possibilità di essere programmato per emissioni ripetute che ne prolungherebbero l’effetto.
Nebula è disponibile in tre modelli: Nebula 24, Nebula 39 e Nebula 78 che, in sessanta secondi, possono - rispettivamente - saturare ambienti fino a 800, 1.300 e 2.300 metri cubi, con la possibilità di 8, 5 e 6 emissioni programmabili.
Tutti i dispositivi Nebula sono installabili a parete, soffitto o controsoffitto, facilmente programmabili via Web-interface e, soprattutto, integrabili in tutti i sistemi antintrusione.

Pubblica i tuoi commenti