LiteSUN: l’antifurto per pannelli fotovoltaici

Appositamente sviluppato per il settore fotovoltaico, LiteSUN – prodotto da Luceat – è un sistema antifurto su fibra ottica plastica sicuro, semplice ed economico.

LiteSun si compone di una catena ottica in fibra plastica che unisce indissolubilmente tra loro i moduli fotovoltaici, impedendone il furto. Protegge ogni singolo pannello, senza essere quindi legato al campo fotovoltaico: al dispositivo è collegato un cavo in fibra plastica LiteWire, che viene inserito nei fori trasversali presenti sui pannelli oppure in fori appositamente creati, previa autorizzazione del produttore dei pannelli; o ancora utilizzando specifici bulloni di fissaggio antistrappo collegandoli gli uni agli altri in un anello indissolubile.
l sistema è compatibile con qualsiasi centrale di allarme attraverso un contatto pulito (aperto/chiuso).
Quando è in funzione, questo contatto pulito rimane chiuso; in presenza di un tentativo di furto - ovvero se viene tagliato il cavo in fibra plastica che unisce i pannelli oppure se viene a mancare l'alimentazione - il dispositivo apre il contatto attivando la segnalazione di effrazione.
Il taglio del cavo LiteWire è l'unico modo possibile per rubare i pannelli, ma questa operazione, oltre ad attivare automaticamente il segnale di allarme, sarebbe particolarmente lunga e laboriosa, poiché è necessario tagliare ogni singola tratta di cavo legata ad ogni singolo pannello per poter prelevare i moduli.
Un furto effettuato invece tagliando la struttura di alluminio dei pannelli comporterebbe un danno irrimediabile allo stesso, rendendolo quindi inutilizzabile.

Pubblica i tuoi commenti