La Fondazione Enzo Hruby tra gli enti destinatari del 5 per 1000

Per la prima volta in Italia e in Europa la sicurezza – intesa come protezione di beni di particolare valore artistico, culturale e paesaggistico – viene considerata un valore sociale di pubblica utilità, meritevole di essere finanziato con una quota Irpef del 5 per 1000.

L'Agenzia delle Entrate ha incluso la Fondazione Enzo Hruby tra gli enti destinatari del 5 per 1000.
Per la prima volta in Italia e in Europa la sicurezza - intesa come protezione di beni di particolare valore artistico, culturale e paesaggistico - viene considerata un valore sociale di pubblica utilità, meritevole di essere finanziato con una quota Irpef del 5 per 1000.
Il riconoscimento da parte del Ministero delle Finanze dell'utilità sociale della Fondazione Enzo Hruby arriva dopo due anni di intensa attività volta a diffondere la cultura della sicurezza, con diverse iniziative e il sostegno alla protezione di importanti monumenti e siti culturali.
Il 5 per 1000 non è alternativo all'8 per 1000 ed è, quindi, possibile sceglierli entrambi. Non comporta alcun onere aggiuntivo per il contribuente e rappresenta un'opportunità di offrire un sostegno concreto alle attività della Fondazione.
È sufficiente firmare sui modelli di dichiarazione nel riquadro dedicato alle "organizzazioni non lucrative di utilità sociale" e riportare, sotto la propria firma, il Codice Fiscale: 97477410159.

Pubblica i tuoi commenti