Intervista / Bentel Security – Prodotti e servizi in evoluzione

BW by Bentel Security
Serie Wireless BW by Bentel Security

Il prodotto è lo strumento per fidelizzare il cliente con una proposta completa, che va oltre la vendita e l’installazione. L’opportunità è nella Smart Home, ma non solo per arricchire le proposte al cliente finale

Un resoconto dell’anno in corso si può riassumere con la consapevolezza sempre più forte che Bentel Security è interessata a proporre soluzioni, opportunità di business e non solamente prodotti. A confermarlo è Silvio Ferrari, Country Sales Manager, che sottolinea: «Anzi, il prodotto diventa uno strumento per proporre nuovi servizi e per legare il cliente attraverso una proposta commerciale che non si esaurisce con la mera vendita e installazione di un sistema antintrusione».

Bentel
Silvio Ferrari, Country Sales Manager di Bentel Security

Il 2018, infatti, è stato un anno molto importante per Bentel: l’acquisizione effettuata da Johnson Controls sta cominciando a dare i suoi frutti in termini di risorse e focalizzazione sul business, senza dimenticare la progressiva, ma incessante crescita nel realizzare efficienza.

«Abbiamo cominciato una attività che ci ha visti presenti presso tutti i nostri distributori sul territorio nazionale, con una serie di workshop che ha ricevuto un considerevole successo di pubblico, attraverso i quali abbiamo presentato le tecnologie e i prodotti che ci caratterizzano in chiave di opportunità commerciali da spendere sul territorio. La nostra struttura commerciale è cresciuta e ciò rappresenta concretamente l’opportunità di essere direttamente sul territorio e proporre le soluzioni che JCI mette a disposizione», conferma Ferrari.

Wireless e Smart Home

JCI ha in serbo svariate novità, alcune riguardano le soluzioni wireless, mentre altre saranno orientata alla realizzazione di nuove piattaforme, che hanno come target un mercato commerciale, al fine di completare quanto più possibile la gamma proposta. I nuovi dispositivi in programma per la parte wireless andranno a rafforzare l’offerta perimetrale, la possibilità di inserire nuovi sensori volumetrici da soffitto. «In senso più ampio, inoltre - prosegue Ferrari - la proposta JCI si caratterizzerà con uno sguardo sempre più attento alle esigenze del mercato residenziale, che con l’innegabile avanzata della Smart Home, ci permette di realizzare un connubio interessante: partire da un sistema di sicurezza certificato EN grado 2 cui aggiungere funzionalità domotiche in modo semplice ed efficace. Nessun compromesso sulla sicurezza e nemmeno sulle performance delle funzioni Smart». La Smart Home, infatti, diventa una grande opportunità, se correttamente identificata. Non solamente la possibilità di arricchire in senso stretto la proposta da fare al cliente, ma quella di incuriosire offrendo nuove e più interessanti possibilità di interazione fra i vari apparati. 

Accesso riservato

Questo contenuto è riservato agli abbonati alla rivista.

Se sei abbonato, fai per visualizzare il contenuto, altrimenti abbonati

Sei abbonato a Sicurezza ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
Registrandoti qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento, entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione di tutti i contenuti riservati agli abbonati.

Per qualsiasi problema scrivi a abbonamenti@newbusinessmedia.it

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome