Giulio Iucci, Anie Sicurezza – Security, safety e automation: convergenza conclamata

Giulio Iucci Anie
Giulio Iucci, presidente di Anie Sicurezza

Lo scorso mese di novembre, a Bari, in occasione di Smart Building Levante, abbiamo intervistato Giulio Iucci, presidente di Anie Sicurezza, poco prima del convegno “Sicurezza: istruzioni per l’uso”, che ha evidenziato i vantaggi dell’interoperabilità e della necessità della creazione di sistemi integrati

L’occasione è Smart Building Levante 2018, numero zero di una fiera che riunisce sotto lo stesso tetto, quello del quartiere fieristico di Bari, produttori e distributori nel settore building automation e che, quindi, integra gioco forza anche la sicurezza. Anzi, quasi tutti gli espositori si occupano anche di sicurezza, perché come sottolinea Giulio Iucci, presidente di Anie Sicurezza, la convergenza è ormai un fatto conclamato. E proprio con il presidente Iucci abbiamo parlato prima che cominciasse il convegno “Sicurezza: istruzioni per l’uso” a cura dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bari con il patrocinio di Sicurezza Manifestazione di Fiera Milano e Anie come partner, uno dei numerosi eventi ospitati da Smart Building Levante.

Anie a Bari con la Building Automation: non è un caso. Tra gli stand, sono in molti a occuparsi anche di Sicurezza. Come mai?

«È uno degli argomenti che trattiamo nel convegno, la convergenza. Ormai ci siamo. Anche questo roadshow che ci ha portato a Bari è stato creato con un modulo preciso, rivolto anche ai progettisti: la convergenza tra security, safety e automation è conclamata, e non deve essere collisione. Tutti i sistemi, che vengano sia dal mondo della builing automation sia della sicurezza, devono essere interoperabili, con piattaforme aperte e software per creare sistemi di comando e controllo integrati. È un punto fondamentale perché porta vantaggi per la parte operativa delle sale comando e controllo». 

Accesso riservato

Questo contenuto è riservato agli abbonati alla rivista.

Se sei abbonato, fai per visualizzare il contenuto, altrimenti abbonati

Sei abbonato a Sicurezza ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
Registrandoti qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento, entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione di tutti i contenuti riservati agli abbonati.

Per qualsiasi problema scrivi a abbonamenti@newbusinessmedia.it

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome