Doppio frame rate

E’ firmata Mobotix la telecamera emisferica Q24M, che subentra alla precedente Q22M.

Tra le caratteristiche principali del nuovo dispositivo, un microprocessore ancora più potente e l'ottimizzazione della piattaforma di sistema, che consente un frame rate doppio rispetto al modello precedente.
Con la nuova telecamera Q24M sarà addirittura possibile trasmettere immagini da 3,1 Megapixel con un frame rate di venti immagini al secondo e immagini Megapixel con un frame rate di trenta immagini al secondo.
Oltre al sensore colori da 3,1 Megapixel, la telecamera emisferica dispone di un DVR interno che supporta fino a trentadue Gigabyte di memoria.
Basato sulla tecnologia di memorizzazione Flash, il DVR garantisce un elevato livello di affidabilità e robustezza.
La combinazione tra sensore ad alta risoluzione, ottica emisferica e DVR interno consente di sorvegliare un unico ambiente con una sola telecamera Q24M, registrando una sequenza video ad alta risoluzione all'interno della telecamera stessa.
Come il modello precedente, la nuova Q24M dispone di una funzione di correzione della distorsione ottica, che consente di correggere i dati delle immagini dal punto di vista della prospettiva, sia live che sulle immagini registrate.
Questa funzione permette di ottenere automaticamente un'immagine dall'effetto del tutto naturale.
Il dispositivo dispone, inoltre, di una nuova funzione denominata "correzione panoramica", che permette all'utente di effettuare una regolazione fine, in maniera molto rapida, dell'immagine panoramica live creata dalla telecamera stessa.
È possibile, inoltre, memorizzare l'immagine completa per effettuare eventuali ricerche in un secondo momento: mentre l'osservatore analizza parti dell'immagine live mediante la funzione virtuale digitale Pan-Tilt-Zoom, il dispositivo registra internamente l'intero ambiente come immagine completa.
Grazie al design elegante e alla forma compatta, la telecamera è integrabile in maniera discreta in qualsiasi ambiente.
L'alloggiamento, resistente a qualsiasi tipo di agente atmosferico, consente l'utilizzo della telecamera all'aperto con temperature da -30 a +60 °C.

Pubblica i tuoi commenti