Diego Coco – “Difendere a prescindere”, nella vita di tutti i giorni

Lanciata alla fine dello scorso mese di giugno a Roma,“Difendere a prescindere” è la prima di una serie di pubblicazioni sul tema della sicurezza e aiuta a comprendere i fondamentali della sicurezza per accompagnare il lettore a sviluppare un ragionamento analitico da attuare nella vita di tutti i giorni.

Diego Coco, autore di "Difendere a prescindere"

Diego Coco, autore di "Difendere a prescindere"

“Difendere a prescindere” (Paesi Edizioni) è il saggio a firma di Diego Coco, ex ufficiale dei Carabinieri, attivo sullo scenario nazionale nell’ambito dei più complessi servizi di sicurezza in qualità di presidente di Intrasecur e presidente dell’Accademia Europea per la Tutela Privata, prima Accademia per la formazione di Risk & Security Manager.

Pensato per giovani genitori, neo imprenditori, politici, uomini d’affari e tutti coloro che si trovano nelle condizioni di dover proteggere qualcuno, il libro raccoglie riflessioni, esperienze e lezioni di coaching che sensibilizzano ed educano attraverso l’espressione di capacità di ragionamento e di percezione del pericolo.

“Nella vita - si legge - non si potrà mai prevedere tutto quello che si può verificare né l’entità dei problemi che ci si pareranno davanti. Esiste, infatti, anche l’imponderabile. Perciò, un buon risk manager è colui che fa un’analisi concreta in funzione delle risorse di cui dispone, proteggendo l’ambiente e le persone intorno a sé da rischi probabili e dal loro impatto significativo”. Centrale è anche il tema dell’informazione e delle distorsioni cognitive della realtà, avendo cura anche degli stati emozionali, in un clima di bombardamento mediatico che punta a dimostrare l’esistenza del pericolo anche degli stati emozionali, in un clima di bombardamento mediatico che punta particolarmente a dimostrare l’esistenza del pericolo.

La regola delle 3 C

Chi comunica, soprattutto per proteggere, dovrà sempre domandarsi come meglio può raggiungere il proprio obiettivo, modificando la comunicazione in funzione dell’interlocutore e lavorando sulla regola delle 3 C: cosa comunichiamo, come comunichiamo e come mai comunichiamo.

Lo spiega Diego Coco, autore di “Difendere a prescindere”, esperto in tecniche di comunicazione nonché Risk Manager Coach

Per leggere gli articoli completi, abbonati a Sicurezza!

Pubblica i tuoi commenti