AVS Electronics a IFSEC: è il prodotto italiano che fa la differenza

La presenza di AVS Electronics a IFSEC sarà all’insegna di due grandi temi: il mondo della sicurezza “outdoor” – declinato in proposte capaci di prevenire l’intrusione – e le soluzioni in grado di offrire all’installatore risposte puntuali ed efficaci.

IFSEC - spiega Fabio Baro, direttore generale di AVS Electronics - è da anni un appuntamento fisso per la nostra azienda. In questa occasione è possibile, in pochi giorni, confrontarsi con le tante anime del mercato europeo. E non solo. Ogni paese porta la propria "cultura della sicurezza" e il confronto, per noi, è sempre positivo. I visitatori dimostrano di apprezzare le nostre soluzioni, perché riconoscono che nascono da un’attenzione ai loro bisogni”.

E proprio basandosi sulle esigenze di consumatori e addetti ai lavori, quest’anno la presenza AVS sarà all’insegna di due grandi temi: il mondo della sicurezza “outdoor” - declinato nelle proposte in grado di prevenire l’intrusione con prodotti come i sensori di ultima generazione OutSpider o le barriere digitali BM HP - e le soluzioni che offrono all’installatore risposte efficaci e tempestive, come il nebbiogeno Foggy, i dispositivi wireless e le centrali Xtream.

Nello stand dell'azienda, inoltre, ampio spazio sarà dedicato a dimostrazioni dal vivo, con occasioni di confronto e di aggiornamento. Personale tecnico esperto sarà a disposizione per approfondimenti su tutte le proposte di sicurezza attiva: centrali, sensori, sirene, barriere e molto altro ancora.

“Ancora una volta - conclude Fabio Baro - siamo convinti che i prodotti italiani possano fare la differenza. La ricerca e l’innovazione sono il nostro punto di forza. E a IFSEC andiamo a confermare questo impegno, che ci ha sempre premiati”.

AVS Electronics vi aspetta al Pad. 4, stand F30

Pubblica i tuoi commenti