Amica, tre modelli per ogni esigenza

La linea di centrali Amica, proposta da Combivox, prevede tre modelli – Amica 64, 128 e 324 – dotati di performance innovative e in grado di soddisfare tutte le esigenze di sicurezza all’interno di impianti civili e commerciali di piccole, medie e grandi dimensioni.

Possiede comunicatore GSM integrato e modulo PSTN opzionale per l'invio di messaggi fonia, sms e digitali: messaggi vocali personalizzabili per evento, area e zona.
Programmabile da tastiera LCD e tastiera touch screen Simplya o direttamente da software (via porta USB 2.0 integrata su scheda, LAN, Internet), tramite funzione "Text to Speech" con motore di sintesi vocale elaborato Combivox a selezione libera della voce (google, at&t, etc.).

Il modello Amica 64 presenta otto aree indipendenti, che diventano sedici e trentadue per le centrali Amica 128 e 324.
Le tre versioni di Amica gestiscono da 38 fino a 144 uscite filari (O.C. e relé), associabili d eventi o telecomandi (fonia, SMS, CLIP e via WEB) + 32 attuatori domotici per carichi a 220V su BUS RS485 e/o radio.
Può essere comandata da tastiera vocale LCD, tastiera touch Simplya e dalle nuove tastiere - di prossima uscita - con display grafico Flexa e Sohle.

E’ possibile pilotare le funzioni da inseritori di prossimità, radiocomandi bidirezionali e via Web tramite interfaccia Amicaweb.
Amica 64 dispone di due BUS RS485 indipendenti ad alta velocità, che diventano tre nei modelli Amica 128 e 324, sui quali è possibile collegare i moduli satelliti.

Pubblica i tuoi commenti