14 – 17 maggio: Birmingham celebra IFSEC

Forte di 60 nuovi espositori, dal 14 al 17 maggio aprirà le porte – presso il NEC di Birmingham – IFSEC 2012, la trentanovesima edizione dell’evento che riunisce sotto lo stesso tetto l’intera filiera della sicurezza.

Oltre 650 ditte espositrici, quindi, e più di 25.000 - secondo le stime dello scorso anno - visitatori attesi, tra system integrator e installatori, consulenti e utenti finali, provenienti da oltre cento Paesi, pronti a incontrarsi per scoprire le ultime novità di prodotti e sistemi che coprono ogni branca del settore, oltre alla nuova ala dedicata all'antincendio.

Una manifestazione in crescita che insegna come solo la positività, la voglia di rinnovarsi, il mettere in campo proposte sempre diverse, il non arrendersi alle difficoltà dei tempi ma reagire coraggiosamente, decodificando con esattezza i segnali provenienti dal mercato e mantenendo sempre un altissimo profilo tecnico e culturale - solo questa linea di condotta è quella vincente.
Quest'anno sono otto le aree tematiche in mostra:

- controllo accessi: un'ampia vetrina di sistemi tra i quali lettori, sistemi citofonici, smart card, software di gestione presenze, biometria e sistemi intelligenti di gestione degli edifici
- Tvcc: sezione che comprende i più recenti prodotti e servizi del comparto, tra i quali sale di controllo centralizzate e le innovazioni con tecnologia ad alta definizione. Altri prodotti e tecnologie in mostra sono telecamere IP, controllo a distanza, termografia, analisi video e molto altro ancora
- counter terror: questa zona riunisce i brand che forniscono prodotti e sistemi per l'anticrimine internazionale, la lotta al terrorismo e la sicurezza delle frontiere
• - fire solutions: per la prima volta, un'area dedicata alle soluzioni antincendio mette in mostra prodotti innovativi del settore
- intruder: zona dedicata al ventaglio dell'antintrusione, che espone sistemi di allarme, rivelatori, tastiere e pannelli di controllo e sensori per proteggere i perimetri dalle minacce esterne
- IP/Network, area riservata agli scenari in continuo mutamento dei comparti primari del settore sicurezza, in fase di migrazione dalla tecnologia analogica a quella digitale
- del tutto nuova anche la Lone Protection Area Worker Product, per le aziende specializzate in prodotti destinati alle misure di controllo del rischio per chi lavora da solo

- la Phisical Area, infine, permetterà di prendere visione di un' ampia rosa di prodotti nel settore della sicurezza fisica, quali sistemi di protezione perimetrale e di bloccaggio, cassette di sicurezza e altro ancora

Tra gli espositori:

AVS Electronics
Axis Communications
Beta Cavi
CBC Europe
CDVI
Cias Elettronica
Comelit
Dallmeier Elettronica
D-Link
Faac
Flir Systems International
Genetec
Geoquip
Grundig
Honeywell Security
IndigoVision
HID Global
JVC Professional Europe
Kaba
Legic Identsystems
Lince Italia
Marss
Milestone Systems
Network Video Technologies
Panasonic System Networks Europe
Risco Group
Samsung Techwin
Pelco
Sony
Tyco Security Products
Urmet Domus
Verint
Videotec
Zucchetti Axess

Eventi, workshop, seminari
Ovviamente, la sfilata di tutto quanto c'è di più nuovo e performante nel campo delle tecnologie va di pari passo con il lato formativo.
Sempre nutrito, infatti, il calendario dei seminari gratuiti, che si svolgono intorno a tematiche studiate da esperti leader del settore, fornendo ai partecipanti contenuti a elevato valore educativo che toccano il nocciolo dell'industria della sicurezza.
Anche quest'anno, poi, IFSEC riafferma il suo carattere internazionale ospitando i padiglioni di Belgio, Cina, Canada, Francia, Italia, Corea, Taiwan e Stati Uniti.
Ancora più scoppiettante la proposta di iniziative, già collaudate o al debutto, che fanno della rassegna non solo una semplice vetrina commerciale ma, anche, un evento spettacolare e vivace, dedicato alla formazione nel senso più completo del termine.
Di nuovo sulla scena l'Intelligent Integration Zone, spazio che permette un'esperienza unica, offrendo ai visitatori l'opportunità di assistere a dimostrazioni dal vivo di integrazione di sistemi da parte di ben sette partner differenti.
Altra iniziativa consolidata è Ingegneri di domani, la sfida che coinvolge coppie di partecipanti alle prime armi a riparare e potenziare un impianto antintrusione secondo gli standard En.
Si ripropone anche il Tavcom Training Theatre, ricca sequenza di seminari su benefici e limiti della tecnologia IP.
Dedicato al business, invece, IFSEC Connections, servizio di alto livello di incontri one-to-one per acquirenti e fornitori, organizzati direttamente dal team di esperti del settore per creare profittevoli opportunità di affari.
Tra le novità, Next generation CCTV & Theatre surveillance, una serie di seminari e workshop aperti agli operatori dell'ambito video interessati a scoprire come le nuove tecnologie possano perfezionare le loro attuali condizioni di sicurezza e il loro livello di competenza tecnica.
È nuovo anche il Security Management Education Theatre, forum che offre al professionista la possibilità di migliorare la sua formazione, discutere le più efficienti soluzioni pratiche, ascoltare case study portate avanti con successo.
Al debutto anche l'area “Come influisce l'illuminazione di sorveglianza”, nella quale si metteranno in evidenza le soluzioni più efficaci per risolvere i problemi di luce nelle riprese video e si parlerà di tecnologie IR, termica e di visione notturna.
Sono due, infine, le zone dedicate all'innovazione: Enterprise Area - riservata a chi espone per la prima volta - e New Product Innovation Showcase, una piattaforma comune dove verranno presentati i sistemi e i prodotti di più recente tecnologia.
Evento principe della quattro giorni, infine, il classico appuntamento con l'IFSEC Security Awards, in programma lunedì 14 maggio presso l'Hilton Birmingham Metropole.
Organizzati in collaborazione con la British Security Industry Association, gli International Security Industry Awards sono i tradizionali riconoscimenti volti a premiare le persone, i prodotti e le tecnologie che, svolgendo un ruolo di primo piano nel settore nel corso del 2011, hanno contribuito a influenzare e modellare le nuove tendenze di sicurezza.
Ricordiamo che IFSEC 2012 si svolgerà in concomitanza con i saloni Safety & Health.

Pubblica i tuoi commenti